Top 10 Paesi produttori di acciaio nel mondo

L'acciaio è emerso come alternativa al ferro tradizionale standard, grazie alla sua flessibilità, durata e malleabilità. La produzione di acciaio era un'impresa complessa e costosa prima dell'invenzione del processo di Bessemer. Il processo di Bessemer prende il nome dal suo inventore, un inglese di nome Sir Henry Bessemer, che propose l'uso di forti raffiche d'aria per passare attraverso la ghisa quando fu fuso per ridurre il suo elemento di carbonio e successivamente produrre acciaio. Diverse invenzioni e progressi tecnologici in seguito e la produzione di acciaio sono ora una massiccia industria globale. La lavorazione dell'acciaio nell'età contemporanea inizia con l'estrazione del minerale di ferro che viene poi fuso negli altiforni per facilitare la rimozione di impurità e carbonio. Ci sono molti gradi e tipi di acciaio disponibili sul mercato oggi classificati generalmente in acciaio inossidabile, acciaio legato, acciaio per utensili e acciaio al carbonio. I principali paesi produttori di acciaio sono Cina, Giappone, India, Stati Uniti, Russia, Corea del Sud, Germania, Brasile, Turchia e Ucraina.

I primi 10 paesi produttori di acciaio nel mondo

Repubblica Popolare Cinese

Nel 2015, la Cina ha prodotto 803, 83 milioni di tonnellate di acciaio grezzo rappresentando il 50, 3% della produzione mondiale. La Cina ospita le più grandi aziende produttrici di acciaio, per lo più di proprietà dello Stato, come il gruppo Hebei Iron and Steel, la Angang Steel Company, la Baosteel, la Wuhan Iron and Steel Corp e la Jiangsu Shagang Company. Il rapido sviluppo dell'economia cinese ne ha fatto anche l'acciaio del paese d'eccellenza.

La produzione su larga scala rende l'acciaio cinese più economico ed estremamente competitivo nel mercato globale. Molti paesi hanno tentato di imporre una tassa di importazione sulle importazioni di acciaio dalla Cina nel tentativo di incoraggiare il consumo di acciaio prodotto localmente.

Giappone

Nonostante la sua dipendenza dalle importazioni di ferro e carbone dal mondo esterno, il Giappone ha rappresentato 105, 15 milioni di tonnellate della produzione mondiale di acciaio grezzo nel 2015. Il Giappone ha due delle sue società classificate tra le prime dieci aziende produttrici di acciaio a livello mondiale. Si tratta di Nippon Steel & Sumitomo Metal e JFE Holdings.Nippon Steel ha sede a Chiyoda, Tokyo, in Giappone, con stabilimenti in tutto il paese. Il quartier generale di JFE Holdings si trova anche a Chiyoda, a Tokyo. JFE è una società con alcune filiali in diversi paesi impegnati nella produzione di acciaio.

Una delle sue principali filiali è negli Stati Uniti, la California Steel. La produzione di acciaio in Giappone è principalmente centralizzata attorno ai porti cittadini come Kobe-Osaka, Himeji e Tokyo-Yokohama per facilitare la spedizione delle esportazioni e l'importazione di materie prime.

India

L'India ha prodotto 89, 58 milioni di tonnellate di acciaio grezzo nel 2015. L'India ha fatto molta strada dal 1907, quando è stato istituito il primo impianto di produzione di ferro e acciaio chiamato Tata Iron and Steel Company Ltd. La crescita dell'industria siderurgica in India è dovuta all'abbondanza di minerale di ferro e depositi di carbone e disponibilità di manodopera. L'industria siderurgica in India contribuisce per circa il 2% al PIL totale e impiega oltre 600.000 persone. Gli investimenti e gli sforzi del governo nel settore siderurgico in India sono progettati per aumentare la produzione del paese e diventare il 2 ° paese produttore di acciaio al mondo.

La principale società produttrice di acciaio in India è Rashtriya Ispat Nigam Ltd ed è di proprietà del governo. La sede centrale è a Visakhapatnam, in India, e ha utilizzato tecnologie all'avanguardia per incrementare la produzione su larga scala e la garanzia della qualità. La seconda più grande azienda è Tata Steel con sede a Mumbai, nello stato del Maharashtra. Tata Steel ha stabilimenti di produzione in 26 paesi in tutto il mondo

stati Uniti

Steel Companies negli Stati Uniti ha prodotto 78, 92 milioni di tonnellate della produzione mondiale di acciaio grezzo nel 2015. La produzione di acciaio negli Stati Uniti risale al 1629 quando fu installato il primo impianto in Massachusetts. Oggi gli Stati Uniti ospitano oltre 100 impianti di produzione di acciaio in regioni localizzate in tutto il paese. La maggior parte della produzione è nella Pittsburg-Youngstown con diverse industrie nei suoi distretti. La maggior parte dell'acciaio prodotto localmente negli Stati Uniti viene consumato dalle industrie automobilistiche di Detroit e Michigan. Le principali società produttrici di acciaio negli Stati Uniti sono US Steel, Nucor e AK Steel. L'industria impiega oltre 142.000 persone.

Economia e effetti ambientali dell'industria siderurgica

Tra gli altri paesi con una produzione considerevole di acciaio nel 2015 è inclusa la Russia, che ha prodotto 71, 11 milioni di tonnellate nello stesso anno, seguita dalla Corea del Sud (69, 73 milioni di tonnellate), Germania (42, 68 milioni di tonnellate), Brasile (33, 25 milioni di tonnellate), Turchia (31, 52 milioni di tonnellate) e Ucraina (22, 93 milioni di tonnellate). L'acciaio viene utilizzato in diverse industrie del mondo di oggi e principalmente nella costruzione come risorsa primaria e anche nel settore della produzione automobilistica. Prodotti di consumo come elettrodomestici e utensili da cucina sono fatti anche di acciaio per garantire la durata. L'acciaio viene utilizzato per imballare materiali e trasportare risorse energetiche come petrolio e gas naturale. C'è stata una maggiore consapevolezza riguardo alle implicazioni della produzione di acciaio, specialmente in relazione all'ambiente. Il minerale di ferro è un elemento della crosta terrestre e la continua estrazione causa il suo esaurimento. L'estrazione del carbone e l'emissione di gas serra portano al cambiamento climatico e al degrado ambientale.

I primi 10 paesi produttori di acciaio nel mondo

RangoPaese / Regione2015 (produzione di acciaio grezzo (milioni di tonnellate)
1Repubblica Popolare Cinese803, 83
2Giappone105.15
3India89.58
4stati Uniti78.92
5Russia71.11
6Corea del Sud69.73
7Germania42.68
8Brasile33.25
9tacchino31.52
10Ucraina22.93

Raccomandato

Animali delle montagne dell'Atlante
2019
Cosa significano i colori e i simboli della bandiera dell'ASEAN?
2019
Prima guerra mondiale: fatti e informazioni
2019