Quali paesi esportano la maggior parte del cibo?

Gli Stati Uniti esportano più cibo di qualsiasi altro paese al mondo. Tra le principali destinazioni di esportazione degli Stati Uniti vi sono Canada, Messico, Cina, Giappone e Germania.

Una quota significativa della produzione totale di numerose materie prime vitali viene assorbita dai mercati delle esportazioni agricole statunitensi. Negli ultimi due decenni, il paese ha registrato periodi di declino totale e periodi di rapido sviluppo precipitati da un cambiamento sia nella varietà di prodotti agricoli statunitensi esportati che negli scali per questi prodotti.

Le esportazioni alimentari statunitensi in più rapida crescita

Le esportazioni più popolari dagli Stati Uniti sono mais, soia e latte. Altre esportazioni comuni includono grano, barbabietola da zucchero, canna da zucchero, patate e pollo.

Mentre gli Stati Uniti sono riconosciuti come il più importante esportatore di prodotti alimentari del mondo, i prodotti alimentari non sono affatto vicini ai 10 prodotti più esportati di questo paese. Solo nel 2016, il 38, 1% delle esportazioni dagli Stati Uniti erano beni di consumo (ad esempio automobili, elettrodomestici, qualsiasi cosa designata per una base di consumatori). In secondo luogo, i beni strumentali (articoli utilizzati per la produzione di beni e servizi), che detenevano allo stesso modo una quota di mercato del 37%. Poi arrivarono macchinari e trasporti.

Altri esportatori principali

Dopo gli Stati Uniti, la Germania esporta la maggior parte del cibo. Le principali esportazioni dalla Germania comprendono barbabietole da zucchero, latte, grano e patate. Le principali destinazioni del paese sono Stati Uniti, Francia, Regno Unito e Cina.

Dopo la Germania, il Regno Unito è il prossimo più grande esportatore di prodotti alimentari. Le maggiori esportazioni del Regno Unito sono latte, frumento, barbabietola da zucchero e orzo. La maggior parte del cibo è destinato all'Unione europea, alla Germania, agli Stati Uniti e alla Cina.

Anche la Cina esporta una grande quantità di cibo. Le sue maggiori esportazioni sono mais, riso, verdure fresche e grano. Il cibo proveniente dalla Cina viene esportato principalmente negli Stati Uniti, a Hong Kong, in Giappone e nella Corea del Sud.

Le più grandi esportazioni alimentari per paese

RangoNazioneValore delle esportazioni alimentari (dollari USA, migliaia)
1stati Uniti72, 682, 349.79
2Germania34, 628, 800.73
3Regno Unito29, 540, 218.71
4Cina25, 152, 286.27
5Francia24, 114, 557.76
6Olanda23, 271, 570.93
7Giappone21, 870, 881.77
8Canada21, 803, 448.88
9Belgio15, 742, 034.88
10Italia13, 890, 507.81

Raccomandato

I 10 animali più dormienti del mondo
2019
Acquari più antichi negli Stati Uniti
2019
Chi ha scritto lo Star Spangled Banner?
2019