Paesi con le più alte emissioni di serra relative al potere d'acquisto

Le emissioni di biossido di carbonio sono emissioni derivanti dalla combustione di combustibili fossili nelle industrie e nei settori dei trasporti. Il biossido di carbonio è un gas a effetto serra che influisce sull'equilibrio radiativo della terra con un potenziale di riscaldamento globale di 1. L'emissione di biossido di carbonio di un paese è un'indicazione di un gas a effetto serra. Anche altri gas come il metano e il protossido di azoto hanno un'influenza diretta sui cambiamenti climatici. Il protocollo di Kyoto del 1997 adottato da molti paesi membri della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici sta lavorando per ridurre il biossido di carbonio a livello globale. L'ente attuatore sta attualmente prendendo di mira i paesi con le emissioni di GHG più alte rispetto al loro reddito pro capite. Alcuni di questi paesi includono:

Trinidad e Tobago

Trinidad e Tobago è il più grande produttore pro-capite di GHG e il secondo produttore per unità di PIL. Trinidad e Tobago produce in media 53 milioni di tonnellate di emissioni di gas serra ogni anno con l'80% della produzione di energia. Il biossido di carbonio rappresenta l'emissione di 1, 2 chilogrammi per PPP del PIL. Sorprendentemente le emissioni dal settore dei trasporti sono molto ridotte rispetto ad altri paesi. Se Trinidad e Tobago possono passare all'uso del gas compresso soprattutto nel settore dei trasporti, le emissioni di anidride carbonica si ridurranno in modo significativo.

Turkmenistan

Lo sviluppo del settore economico in Turkmenistan ha anche portato alla crescita e al consumo di energia. Le enormi riserve di gas e combustibile hanno soddisfatto la domanda locale di energia. Nonostante l'aumento del consumo di energia, l'intensità energetica sul PIL al PPP sul consumo continua a ridursi significativamente. La crescita del consumo di energia in Turkmenistan è stata accompagnata da un naturale aumento delle emissioni di gas serra principalmente di biossido di carbonio con un'emissione annuale di biossido di carbonio di 1, 1 chilogrammi per PPP del PIL. Le maggiori emissioni sono da estrazione, trasporto e combustione del carburante.

Uzbekistan

L'Uzbekistan ha alcune delle maggiori riserve di combustibili fossili e di energia rinnovabile come il solare e il vento. L'energia rinnovabile è stata sottoutilizzata mentre gran parte della concentrazione si è concentrata sui combustibili fossili. L'uso continuato di combustibili fossili ha visto il livello delle emissioni di GHG salire significativamente. Rispetto al livello di crescita del PIL, l'Uzbekistan produce 0, 9 chilogrammi di emissioni di biossido di carbonio per PPP del PIL. Questo rapporto tra emissioni e crescita del PIL è più elevato rispetto allo standard desiderato dall'UNFCCC.

Palau

Palau si basa principalmente su combustibili fossili con diversi impianti diesel situati in varie parti del paese. L'energia elettrica e solare sono anche fonti primarie di energia. Il 50% del consumo di diesel viene utilizzato per la generazione di energia elettrica, che è una fonte comune di energia nella maggior parte delle case. L'uso dell'elettricità ha ridotto significativamente le emissioni di carbonio a 0, 8 chilogrammi per PPP del PIL. Il governo della Repubblica di Palau sta anche incoraggiando l'uso di energia rinnovabile con l'obiettivo di ridurre le emissioni di gas serra.

Altri paesi

Mongolia, Ucraina, Sudafrica, Kazakistan, Aruba e Bosnia ed Erzegovina sono anche alcuni dei paesi con emissioni di biossido di carbonio per PPP del PIL superiori a 0, 6 kg. Il livello di emissioni in questi paesi rappresenta un rischio significativo per il clima e le condizioni meteorologiche. Alcune delle organizzazioni internazionali hanno utilizzato questi dati per consigliare e spingere i paesi ad adottare le misure necessarie per ridurre le emissioni di gas serra. Alcune delle azioni proposte sono l'uso di energia verde o di energia rinnovabile come l'energia eolica, solare e geotermica.

Paesi con le più alte emissioni di serra relative al potere d'acquisto

RangoNazioneEmissioni di CO2 per PPP del PIL in $ USA
1Trinidad e Tobago1, 2 chilogrammi
2Turkmenistan1, 1 chilogrammi
3Uzbekistan0, 9 kg
4Palau0, 8 kg
5Mongolia0, 8 kg

6Ucraina0, 8 kg
7Sud Africa0, 8 kg

8Kazakistan0, 7 chilogrammi
9aruba0, 7 chilogrammi
10Bosnia Erzegovina0, 7 chilogrammi

Raccomandato

Siti del patrimonio mondiale dell'Unesco in Ucraina
2019
In quale stato si trova Washington, DC In?
2019
Cosa significano i colori e i simboli della bandiera della Corea del Sud?
2019