Nazioni che importano la maggior parte dei servizi commerciali

Quali sono i servizi commerciali?

I servizi commerciali sono servizi professionali che le aziende portano in altre società o paesi per soddisfare un'esigenza commerciale, come nei servizi informatici o negli aspetti di ricerca e sviluppo delle imprese. La portata dei servizi commerciali comprende quasi tutte le attività economiche, solitamente sotto forma di forza lavoro, abilità e conoscenza. Questi servizi multifunzionali sono orientati alle esigenze della clientela internazionale e nazionale. La gamma di servizi commerciali consente alle reti economiche di prosperare ed è fondamentale per la funzione di un'economia. Quindi questi servizi commerciali includono anche la migrazione internazionale dei lavoratori e gli investimenti finanziari.

Paesi ad alto volume di servizi commerciali

In cima alla lista dei grandi importatori di servizi commerciali nel mondo nel 2015 ci sono stati gli Stati Uniti, facendo così un ammontare di $ 469, 1 miliardi di dollari. L'industria dei servizi di distribuzione, la logistica, i trasporti marittimi e i servizi di vendita al dettaglio costituivano la quota maggiore di questa importazione di servizi. Secondo, la Cina paga $ 466, 3 miliardi di dollari in valore. La moderna logistica e trasporti, i servizi finanziari e i servizi di informazione sono tutti compresi nel settore dei servizi importati nel 2015. La Germania arriva al terzo posto, importando servizi per un valore di $ 296, 3 miliardi USD. Aziende commerciali, accademici e ricercatori indipendenti sono stati tra i servizi importati nel 2015 in Germania. Il Regno Unito è il quarto con $ 206, 1 miliardi di dollari di servizi importati dall'estero. Il Giappone con $ 174, 4 miliardi di dollari di servizi importati è quinto. L'Irlanda arriva al sesto posto con $ 151, 4 miliardi di dollari di servizi importati. L'Olanda è settima con $ 148, 6 miliardi di dollari di servizi importati. Singapore paga l'ottavo $ 143, 3 miliardi di USD in servizi importati. La Corea del Sud è il nono a pagare $ 112, 3 miliardi di dollari di servizi importati. Decimo è il Belgio che paga $ 105, 5 miliardi di dollari in servizi commerciali importati.

Tendenze attuali e le loro implicazioni nel commercio di servizi commerciali

Secondo il World trade report, la crescita del commercio internazionale di servizi commerciali dal 1980 al 2011 è stata significativa e ha significativamente superato la crescita del commercio di merci nello stesso periodo. In media, il commercio internazionale di servizi commerciali è cresciuto di circa l'8% all'anno, per un totale di circa $ 4 trilioni di dollari nel 2011. La crescita demografica e la transizione influenzano le richieste di importazioni di modelli commerciali e servizi. Elevati volumi di importazioni commerciali in un paese potrebbero tradursi in una migliore crescita economica, migliori condizioni socioeconomiche e un aumento di livello tra le economie mondiali. Tuttavia, le tensioni geopolitiche possono interessare alcuni settori dei servizi commerciali in alcuni paesi. I dati della regione geografica dell'Organizzazione mondiale del commercio hanno registrato un modesto aumento dell'1, 6% nel commercio di servizi nel 2014.

Quadro dell'OMC per lo scambio di servizi

Le quattro modalità di fornitura in funzione dei servizi commerciali erano basate sul quadro dell'Organizzazione mondiale del commercio (OMC), vale a dire negli articoli 1 e 28 dell'accordo generale sugli scambi di servizi (GATS). Queste quattro modalità sono innanzitutto i servizi transfrontalieri che forniscono servizi commerciali via Internet da un'area all'altra. Il secondo è il consumo all'estero, dove i servizi vengono esportati nel paese importatore per scopi turistici o educativi. Terzo è il servizio di presenza commerciale, in cui un'azienda commercia una succursale in un'altra zona o all'estero. Quarto e infine è la presenza di persone fisiche, in cui le imprese acquisiscono lavoratori qualificati da un'altra zona o all'estero.

Nazioni che importano i servizi più commerciali

RangoNazioneCommercial Service Imports ($ US) nel 2015
1stati Uniti$ 469, 1 miliardi
2Cina$ 466, 3 miliardi
3Germania$ 296, 3 miliardi
4Regno Unito$ 206, 1 miliardi
5Giappone$ 174, 4 miliardi
6Irlanda$ 151, 4 miliardi
7Olanda$ 148, 6 miliardi
8Singapore$ 143, 3 miliardi
9Corea del Sud$ 112, 3 miliardi
10Belgio$ 105, 5 miliardi

Raccomandato

Siti del patrimonio mondiale dell'Unesco in Ucraina
2019
In quale stato si trova Washington, DC In?
2019
Cosa significano i colori e i simboli della bandiera della Corea del Sud?
2019