Le porte più trafficate negli Stati Uniti in volume di carico

I porti funzionanti in modo efficiente sono vitali per lo sviluppo economico di un paese. Due terzi del carico mondiale del commercio mondiale sono trasportati dall'industria navale marittima, che ammonta a oltre quattro trilioni di dollari in merci spedite. I porti aumentano ed espandono i mercati di consumo sia per le imprese nazionali che internazionali. Ciò a sua volta aumenta la concorrenza, il che porta a prezzi inferiori per i consumatori. I porti creano posti di lavoro per oltre 38 milioni di americani impiegati in molti settori, tra cui produzione, industria pesante, estrazione di risorse e vendita al dettaglio. Fungono anche da catalizzatore per lo sviluppo in specifici settori economici e luoghi vicino ai porti o lungo i corridoi di spedizione. I porti sono importanti per le economie interne perché forniscono un collegamento cruciale tra i sistemi di trasporto aereo, marittimo e terrestre.

Anche se gli Stati Uniti hanno oltre 260 porti interni e costieri, circa il 76% delle merci in valore si sposta attraverso diciotto porti principali. Dei primi dieci, ce ne sono tre in Louisiana, tre in Texas, due in California e due sulla costa orientale.

I porti più trafficati d'America

Port of South Louisiana

Come il più grande distretto portuale dell'America per tonnellaggio, il porto della Louisiana del Sud sposta ogni anno oltre 238.585.604 tonnellate di merci corte. Distante 54 miglia lungo il fiume Mississippi, il porto ha 108 miglia di facciata in acque profonde e oltre 50 moli e banchine. Il sistema di chiatte interne si estende per 19.262 miglia lungo il fiume Mississippi fino ai mercati del Midwest e del Nord-Est.

Porto di Houston, in Texas

Il porto più trafficato degli Stati Uniti in termini di tonnellaggio estero, questo porto è al secondo posto, con 229.246.833 tonnellate corte movimentate ogni anno. Il porto di Houston è un'entità cooperativa tra l'autorità portuale, che gestisce i terminali lungo la Houston Shipping Channel e più di 150 società private nell'area. Molte compagnie petrolifere hanno costruito raffinerie lungo il canale protetto, rendendo il complesso petrolchimico del Porto di Houston il secondo più grande al mondo.

Porto di New York e New Jersey Port Newark

Questo distretto portuale dell'area metropolitana di New York-Newark comprende il raggio di 25 miglia attorno al monumento nazionale della Statua della Libertà, nonché il sistema di corsi d'acqua navigabili lungo 650 miglia di costa a New York e nel nord-est del New Jersey. Uno dei più grandi porti naturali del mondo, il porto è il più trafficato della costa orientale, gestendo annualmente 123.322.644 tonnellate di merci.

Porto di Beaumont, in Texas

Vicino alla foce del fiume Neches, il porto di Beaumont, in Texas, ogni anno movimenta 94.403.631 tonnellate di merci. Elabora più equipaggiamento militare di qualsiasi altro porto degli Stati Uniti.

Porto di Long Beach, CA.

Il porto di Long Beach spedisce 84.492.739 tonnellate all'anno. Un porto importante per il commercio tra Asia e Stati Uniti, il porto genera oltre settanta miliardi di dollari di scambi ogni anno e impiega oltre 316.000 californiani del sud.

Porto di Hampton Roads, VA

Hampton Roads comprende i porti combinati di Norfolk, Newport News e Portsmouth, lungo le rive dei fiumi James ed Elizabeth, vicino alla foce di Chesapeake Bay, a più di diciotto miglia nell'entroterra, in uno dei più grandi porti naturali del mondo. 78.664.496 tonnellate corte di merci vengono spostate ogni anno.

Porto di New Orleans, LA

Il porto di New Orleans trasporta annualmente 77.159.081 tonnellate di merci. Il suo pontile è il più lungo del mondo a poco più di due miglia e può ospitare 15 navi contemporaneamente. Importante porto da crociera, il porto di New Orleans gestisce oltre un milione di croceristi ogni anno.

Porto di Corpus Christi, TX

Situato sulla baia di Corpus Christi nel Golfo del Messico occidentale, questo porto vede oltre 6.000 imbarcazioni e muove 76.157.693 tonnellate di merci ogni anno. Dal 2004, il porto di Corpus Christi ha vinto costantemente premi per il suo programma di gestione ambientale (EMS).

Porto di Greater Baton Rouge, LA

Il porto di Baton Rouge spedisce 63.875.439 tonnellate all'anno e rappresenta il più lontano porto del Mississippi a monte in grado di gestire le navi da carico Panamax. È il nono più grande porto negli Stati Uniti e il terzo più grande in Louisiana.

Porto di Los Angeles, CA.

Occupando 7.500 acri di terra e acqua lungo 43 miglia di costa, il Porto di Los Angeles confina con il Porto di Long Beach. Ogni giorno arrivano e escono circa $ 1, 2 miliardi di merci, pari a 57.528.594 tonnellate di merci all'anno. Il porto impiega quasi 896.000 residenti della contea di Los Angeles e 3, 6 milioni di persone in tutto il mondo.

Benefici del commercio internazionale

Essendo il maggior esportatore mondiale di beni e servizi, il commercio estero è di vitale importanza per l'economia statunitense. I porti americani sono parte integrante del trasporto internazionale di merci e materiali commerciali e l'accesso a infrastrutture portuali efficienti e altamente sviluppate consentirà agli Stati Uniti di rimanere competitivi sul mercato globale.

Le porte più trafficate negli Stati Uniti in volume di carico

RangoNome del portoVolume di carico nei porti degli Stati Uniti, 2013, tonnellate corte
1Port of South Louisiana238.585.604
2Porto di Houston, in Texas229.246.833
3Porto di New York e New Jersey Port Newark123.322.644
4Porto di Beaumont, in Texas94.403.631
5Porto di Long Beach, California84.492.739
6Porto di Hampton Roads, Virginia78.664.496
7Porto di New Orleans, in Louisiana77.159.081
8Porto di Corpus Christi, in Texas76.157.693
9Porto di Greater Baton Rouge, Louisiana63.875.439
10Porto di Los Angeles, California57.928.594

Raccomandato

Le città sacre dell'induismo
2019
Qual è la fonte del fiume Reno?
2019
Cos'è un clima tropicale?
2019