Le maggiori quote di comunicazioni informatiche e di servizi di servizio per paese

I computer e i dispositivi di comunicazione svolgono un ruolo fondamentale nel promuovere la diffusione di informazioni, servizi di telecomunicazione rapidi e accessibili e l'accesso alla tecnologia. All'interno di questo mondo sempre più digitale, la domanda di questi dispositivi tecnologici continua a crescere. Quasi tutti i settori dell'economia nella maggior parte dei paesi sono gestiti digitalmente con l'ausilio di dispositivi tecnologici. I paesi investono non solo in apparecchiature informatiche e informatiche (TIC), ma anche in servizi ICT e di telecomunicazione per migliorare la loro efficienza nel business, nella comunicazione, nella produttività e nella gestione. Inoltre, le TIC aiutano a misurare il contributo dei vari settori dell'economia alla crescita economica complessiva. Alcuni dei paesi con le maggiori quote di computer e comunicazioni relative ai loro servizi di importazione totali sono riportati di seguito.

Irlanda

L'Irlanda è il maggiore importatore relativo di computer e servizi ICT nel mondo. Una forza lavoro aperta, un'economia aperta e un ambiente fiscale societario competitivo sono alcuni dei fattori che promuovono la crescita delle TIC e dei servizi di comunicazione in Irlanda. Il paese è sede di alcuni dei giocatori di ICT consolidati come Microsoft, HP, IBM, Apple e Intel. Nuove aziende come Google, PayPal, LinkedIn, Facebook, eBay e Amazon hanno anche aderito al campionato dei tradizionali giocatori ICT con sede in Irlanda. Essendo il centro dati europeo per IBM, Google e Microsoft, l'Irlanda ha ulteriormente attratto più personale ICT e Telecom. La reputazione dell'Irlanda in tutto il mondo in termini di creatività e comunicazione ha visto le società di gioco, tra cui Big Fish e Havok, stabilire le loro basi nel paese con la domanda di personale ICT. L'84% di tutte le importazioni di servizi in Irlanda è nel settore della comunicazione e dell'informatica.

Olanda

La forte economia basata sull'informazione dei Paesi Bassi si concentra principalmente sull'industria high-tech, sull'alta produttività del lavoro e sull'innovazione tecnologica. Il paese è il più cablato in Europa con diversi punti caldi in tutto il paese. La domanda di personale altamente qualificato e qualificato nel campo della comunicazione e della tecnologia dell'informazione continua a crescere nel paese. I candidati che possono combinare sia le abilità sociali che quelle comunicative hanno un'alta probabilità di garantire posti di lavoro in materia di informazione e tecnologia informatica (TIC). I Paesi Bassi si stanno attualmente rivolgendo ad altri paesi per soddisfare la crescente domanda del Paese per i servizi ICT. Attualmente, il 71% dell'importazione di servizi nei Paesi Bassi si trova nell'area dell'informatica e delle comunicazioni sotto forma di manodopera specializzata in TIC e innovazioni come il cloud hosting.

Svizzera

La tecnologia dell'informazione e della comunicazione è un settore importante nell'economia svizzera. Tutte le industrie hanno beneficiato del miglioramento dell'industria ICT nel paese. Le aziende stanno attualmente implementando nuove idee ICT e integrandole nelle loro procedure aziendali per una maggiore redditività. Molte delle organizzazioni svizzere stanno anche adottando nuovi software e come tale lo sviluppo di software nel paese è un'industria enorme. La domanda di servizi ICT continua a crescere soprattutto nell'area del software, degli esperti di ICT esperti e dei tecnologi informatici. La domanda di servizi ICT è stata soddisfatta dalla continua importazione di software e personale di paesi come Irlanda, Regno Unito e Singapore. I servizi ICT importati in Svizzera rappresentano il 67% di tutta l'importazione di servizi nel paese.

I servizi ICT continuano ad essere molto richiesti anche in altri paesi non elencati sopra, come il Suriname, il Mozambico, l'Ungheria, il Giappone, il Ghana e la Romania. I servizi primari richiesti comprendono il personale per lo sviluppo e la gestione di apparecchiature e software ICT.

Le maggiori quote di comunicazioni informatiche e di servizi di servizio per paese

RangoNazioneQuota di servizi commerciali nei settori dei computer e delle comunicazioni
1Irlanda84%
2Olanda71%
3Svizzera67%
4Suriname67%
5Mozambico62%
6Ungheria61%
7Giappone61%
8Ghana58%
9Seychelles58%
10Romania57%

Raccomandato

Siti del patrimonio mondiale dell'Unesco in Ucraina
2019
In quale stato si trova Washington, DC In?
2019
Cosa significano i colori e i simboli della bandiera della Corea del Sud?
2019