Importante riprogrammazione degli interessi dei debiti nazionali negli ultimi anni

Un paese che non è in grado di finanziare i propri progetti attraverso fondi generati internamente, come cessioni di beni pubblici, riscossioni fiscali e altre forme di fonti di entrate governative, può optare per prestiti interni da parte di creditori privati ​​o prestiti esterni da parte di creditori stranieri. Quando un governo prende in prestito fondi per finanziare i suoi progetti, i debiti sono indicati come debito nazionale o debito pubblico indirettamente dovuto dal cittadino del paese. Secondo il contratto di prestito, il governo dovrebbe rimborsare il rimborso dell'importo del capitale e gli interessi maturati sul prestito. Tuttavia, alcuni paesi potrebbero richiedere una riprogrammazione degli interessi per diversi motivi. La riprogrammazione degli interessi sta semplicemente ristrutturando i termini di rimborso degli interessi estendendo il periodo di rimborso. Alcuni dei paesi con un sostanziale riprogrammazione dei loro debiti nazionali negli ultimi anni sono esaminati di seguito.

Afghanistan, 2014

L'economia dell'Afghanistan è stata colpita da anni di guerre, disordini civili e conflitti tribali. Il paese dipende da finanziamenti esterni per condurre la maggior parte delle sue attività economiche. Il paese è definito dal Fondo Monetario Internazionale come un paese in cui il debito è in crisi. L'elevato indebitamento del paese e le continue lotte economiche hanno reso difficile per l'Afghanistan rimborsare i prestiti nei tempi previsti. Nel 2010, il paese ha preso in prestito da 19 Club di Parigi i creditori per finanziare il programma di ripresa economica, soddisfare le richieste alimentari nel paese e finanziare operazioni militari. Tuttavia, poiché il prestito non aveva raggiunto il suo obiettivo, il governo doveva richiedere sia la rinegoziazione del capitale che quella degli interessi. Nel 2014 un totale di $ 15.869.000 nell'interesse del debito nazionale è stato riprogrammato attraverso l'intervento di FMI e Banca mondiale, alleggerendo così l'onere del debito nel paese.

Haiti, 2014

Negli ultimi anni, Haiti è stata colpita da una serie di terremoti e uragani, che hanno causato enormi perdite economiche nel paese. Il paese ha subito perdite economiche per 7, 8 milioni di dollari a seguito degli attacchi dei due uragani del 2008. A causa degli effetti devastanti dei terremoti e dell'uragano, il governo di Haiti ha dovuto prendere a prestito da fonti esterne per finanziare la ristrutturazione del paese e nutrire le famiglie colpite. Il prestito del governo proveniva principalmente dalla Banca Mondiale, dalla Banca Interamericana di Sviluppo e dai Fondi Monetari Internazionali. Poiché il paese ha impiegato molto tempo per riprendersi dai postumi degli uragani, il paese non è stato in grado di rimborsare l'importo principale e gli interessi sull'importo preso in prestito. Attraverso l'iniziativa HIPC (Highly Indebted Poor Countries) del 2014, la Banca Mondiale, il Fondo Monetario Internazionale e il Club di Parigi hanno accettato la riprogrammazione di un interesse di $ 21000 dell'importo principale preso a prestito.

Costa d'Avorio, 2013

Nel 2013, l'interesse totale della Costa d'Avorio rinegoziato sul debito nazionale era di $ 93.502.000, secondo un rapporto della Banca Mondiale. L'indebitamento della Costa d'Avorio risale agli anni '70, quando il paese intraprese vari progetti di sviluppo. Di fronte al fallimento dell'economia e dei prezzi delle materie prime soprattutto dopo la guerra civile, il governo della Costa d'Avorio ha chiesto ai donatori del Club di Parigi di riprogrammare i debiti. La richiesta è stata accolta e gli interessi sopra indicati sull'importo principale sono stati riprogrammati e ripartiti su nove anni.

Altri paesi che hanno avuto i loro interessi significativi sull'importo principale riprogrammato negli ultimi anni includono il Sudan, le Comore, la Mauritania, il Mozambico e il Ghana. Combinati, oltre 50 milioni di dollari di interessi sono stati riprogrammati per questi paesi solo nel 2013.

Importante riprogrammazione degli interessi dei debiti nazionali negli ultimi anni

Paese, AnnoImporto di interesse riprogrammato ($ US)
Afghanistan, 2014$ 15.869.000
Haiti, 2014$ 21.000
Costa d'Avorio, 2013$ 93.502.000
Sudan, 2013$ 44.328.000
Haiti, 2013$ 7.070.000
Comore, 2013$ 2.188.000
Mauritania, 2013$ 957.000
Mozambico, 2013$ 436.000
Ghana, 2013$ 18.000
Sudan, 2012$ 5.079.000
Haiti, 2012$ 3.704.000
Gibuti, 2012$ 329.000
Madagascar, 2012$ 161.000
Liberia, 2012$ 116.000
Mozambico, 2011$ 336.827.000
Costa d'Avorio, 2011$ 108.005.000
Repubblica del Congo, 2011$ 17.545.000
Sudan, 2011$ 4.743.000
Honduras, 2011$ 2.810.000
Haiti, 2011$ 1.052.000
Ruanda, 2011$ 79.000
Vietnam, 2011$ 51.000
Gibuti, 2011$ 10.000

Raccomandato

Siti del patrimonio mondiale dell'Unesco in Ucraina
2019
In quale stato si trova Washington, DC In?
2019
Cosa significano i colori e i simboli della bandiera della Corea del Sud?
2019