I maggiori incrementi in esportazione per importare rapporti dal 2000 per paese

Il commercio internazionale contribuisce in modo significativo alla crescita e allo sviluppo delle economie di tutto il mondo. Il commercio internazionale può essere definito come lo scambio di beni, servizi e altri beni capitali attraverso il confine del paese o nel mercato globale. Il commercio consiste nell'esportazione di merci nel mercato globale e nell'importazione di beni nel paese. Ci sono tre principali indicatori del commercio internazionale. Vale a dire, queste includono le esportazioni divise per Prodotto Interno Lordo (PIL) per il valore da comparare tra i paesi, le importazioni divise per il PIL per rendere anche il valore ottenuto simile tra i paesi e le esportazioni diviso per le importazioni dove il valore indica se il Paese ha più le importazioni rispetto alle esportazioni e viceversa. Le esportazioni hanno effetti positivi sulla bilancia commerciale mentre le importazioni hanno un effetto negativo. I paesi con esportazioni elevate hanno una bilancia commerciale positiva a causa del più alto rapporto tra esportazioni e importazioni mentre i paesi con importazioni più elevate delle esportazioni hanno una bilancia commerciale negativa a causa del minor rapporto tra esportazioni e importazioni. Alcune delle economie con il maggiore aumento del rapporto tra esportazioni e importazioni dal 2000 sono esaminate di seguito.

algeria

L'Algeria è al 49 ° posto tra le maggiori economie di esportazione di tutto il mondo e come la centesima economia più complessa. L'Algeria è un paese ricco di petrolio con la maggior parte delle sue esportazioni come petrolio e prodotti petroliferi. Le esportazioni algerine sono aumentate ad un tasso del 5, 6% all'anno. Il paese ha una bilancia commerciale in eccedenza con un più alto rapporto tra esportazioni e importazioni. Il rapporto è aumentato del 264, 5% dal 2000. Le principali esportazioni del paese comprendono petrolio, petrolio grezzo, petrolio raffinato, ammonio e olio di catrame di carbone, mentre le principali importazioni comprendono petrolio raffinato, auto, grano, medicinali confezionati e camion per le consegne. I principali partner commerciali sono Spagna, Regno Unito, Stati Uniti, Italia, Cina, Francia e Germania.

angola

L'Angola è la 54esima più grande economia di esportazione del mondo, con una bilancia commerciale positiva di $ 28, 7 miliardi a partire dal 2014. Dal 2000, il rapporto tra esportazioni e importazioni è aumentato significativamente del 239, 8%. Le esportazioni sono aumentate ad un tasso annuo del 9, 8% mentre le importazioni sono cresciute dell'8, 7%. L'Angola esporta principalmente petrolio grezzo che rappresenta il 96% del valore delle esportazioni. Altre esportazioni includono petrolio raffinato, gas di petrolio e ferro grezzo, mentre le principali importazioni comprendono petrolio raffinato, automobili, mobili e macchinari. I principali partner commerciali includono Stati Uniti, India, Spagna, Portogallo, Corea del Sud e Sud Africa.

Oman

L'Oman occupa tre posizioni al di sotto dell'Angola, tra le maggiori economie di esportazione al mondo, al 57 ° posto. L'Oman ha una bilancia commerciale positiva con un valore di esportazione di $ 49, 9 miliardi e un valore di importazione di $ 31, 1 miliardi a partire dal 2014. Il rapporto tra esportazioni e importazioni è aumentato del 239, 1% dal 2000 con petrolio grezzo, gas di petrolio, petrolio raffinato, idrocarburi ciclici e il fertilizzante azotato sono le esportazioni principali. Le importazioni comprendono auto, camion, minerale di ferro, olio raffinato e parti di veicoli. I principali partner commerciali dell'Oman comprendono la Corea del Sud, il Giappone, gli Emirati Arabi Uniti, gli Stati Uniti e l'India.

In aumento e in gran parte alimentato dal petrolio

Altri paesi che hanno registrato forti aumenti nel rapporto tra esportazioni e importazioni dal 2000 comprendono il Turkmenistan, dove tali indici sono ora pari al 223, 5% dei livelli del 2000, seguiti dalla Libia (221, 8%), dalla Guinea equatoriale (219, 3%), dal Kazakistan (215, 6%), dal Repubblica del Congo (215, 0%), Gabon (214, 2%) e Qatar (213, 9%). La maggior parte di questi paesi con un elevato rapporto tra esportazioni e importazioni sono i principali paesi produttori di petrolio.

I maggiori incrementi in esportazione per importare rapporti dal 2000 per paese

RangoNazioneRapporto Export-to-Import relativo all'anno 2000
1algeria264, 5%
2angola239, 8%
3Oman239, 1%
4Turkmenistan223, 5%
5Libia221, 8%
6Guinea Equatoriale219.3%
7Kazakistan215, 6%
8Repubblica del Congo215, 0%
9Gabon214.2%
10Qatar213, 9%

Raccomandato

Siti del patrimonio mondiale dell'Unesco in Ucraina
2019
In quale stato si trova Washington, DC In?
2019
Cosa significano i colori e i simboli della bandiera della Corea del Sud?
2019