Dove crescono le mandorle?

Le mandorle sono coltivate negli Stati Uniti più che altrove sulla Terra. In effetti, gli Stati Uniti dominano la produzione globale di mandorle, seguita dai tradizionali coltivatori di mandorle, Spagna e Italia. La California, il più grande produttore di mandorle al mondo, è l'unico posto nel Nord America che coltiva la mandorla per scopi commerciali. Il raccolto è solitamente sufficiente per nutrire la nazione ed esportare in altri paesi. Altri paesi producono principalmente mandorle per uso domestico. Oltre alla California, il Medio Oriente e paesi europei producono anche i frutti. La Germania è il più grande importatore di mandorle seguito da Giappone e Paesi Bassi.

1. Stati Uniti - 2.002.742

Gli Stati Uniti sono il produttore dominante di mandorle al mondo che produce 2.002.742 tonnellate all'anno. La California è la principale regione di produzione. Circa il 70% delle mandorle viene esportato in forma sgusciata e il resto lavorato o venduto sgusciato. La coltivazione delle mandorle in California è in un clima mite, suoli fertili e sole abbondante, con attrezzature e tecniche all'avanguardia durante la crescita, la raccolta, la lavorazione e il confezionamento. Quando la produzione si riduce in California, l'impatto si ripercuote sul mercato globale e il prezzo delle mandorle aumenta. Un caso del genere si è verificato nel 2015, determinando un aumento della domanda di mandorle in tutto il mondo. Gli Stati Uniti coltivano la dolce varietà di mandorle a scopo alimentare a livello locale o internazionale.

2. Spagna - 202.339

La Spagna produce circa 202.339 tonnellate all'anno e ha una vasta gamma di coltivatori commerciali. La coltivazione si svolge nella regione di Valencia, Catalogna, Andalusia, Murcia e Aragona. Marcona e Desmayo Largueta sono le varietà principali coltivate e rappresentano quasi il 40% della produzione nazionale. I moderni frutteti coltivano le varietà Ferragnes Ferraduel e Cristomorto. Il nocciolo viene per lo più consumato nella sua forma grezza, tostato per creare uno snack salato, come elemento di sapore in "ajo blancho", la zuppa spagnola e turron.

3. Iran - 147.863

La produzione annuale di mandorle dell'Iran è di circa 99.551 tonnellate. La coltivazione si svolge nel nord ovest dell'Iran e nella regione di Tabriz, e la varietà Amigdalus communis della mandorla è originaria del paese. Il paese coltiva sia la varietà dolce che le varietà agrodolci. Gli alberi sono ottenuti da semi, con l'India come principale mercato di esportazione. Le mandorle verdi prodotte sono immerse nel sale marino e vendute come snack nelle strade. Le mandorle dolci sono utilizzate per preparare, harire badan, un alimento per l'infanzia e come sapore nei cibi e nei dessert. Le noci forniscono una prelibatezza negli eventi di Capodanno in Iran.

4. Marocco: 112.681

Il Marocco produce 112.681 tonnellate di mandorle dolci all'anno. La coltivazione del dado è in molte zone con condizioni ideali per la crescita mediterranea. La crescita di alberi e alberi innestati è comune. Il 65% della mandorla prodotta è coltivata su piccola scala. Le rese sono inferiori rispetto alla piccola agricoltura semi-intensiva su larga scala. Il dado viene utilizzato per fare una pasta di mandorle l'ingrediente principale nei ripieni di pasticceria e molti deserti. Altri usi del frutto includono la preparazione di Sellou uno spuntino dolce con una lunga durata di conservazione, per fare uno spread noto come bevande amlou o mandorle.

Conclusione

Le mandorle non sono vere noci ma piuttosto drupe e la loro produzione in tutto il mondo è competitiva rispetto alla qualità e alla quantità. Anche con gli Stati Uniti che producono gran parte delle mandorle nel mercato mondiale, i paesi mediterranei producono anche importi considerevoli. Tuttavia, negli Stati Uniti, la coltivazione è facilitata dalla tecnologia e dall'agricoltura su larga scala rispetto a paesi come il Marocco e l'Italia. Il frutto è molto apprezzato per i benefici nutrizionali che ha e per il mercato pronto in tutti i paesi, specialmente nei paesi non produttori di mandorle.

I migliori paesi produttori di mandorle

RangoNazioneMandorle prodotte (tonnellate)
1Stati Uniti d'America2.002.742
2Spagna202.339
3Iran (Repubblica Islamica del)147.863
4Marocco112.681
5Repubblica Araba Siriana88.841
6tacchino85.000
7Italia74.584
8Australia72.902
9algeria66.095
10Tunisia61.000

Raccomandato

Le città sacre dell'induismo
2019
Qual è la fonte del fiume Reno?
2019
Cos'è un clima tropicale?
2019