Uccisione di rettili per le loro pelli: quali sono le specie più colpite?

Rettili le cui pelli sono molto richieste includono pitoni, caimani, serpenti ratti e lucertole di monitor. La pelle dei rettili viene utilizzata per realizzare oggetti di lusso come borse, cinturini per orologi, cinture, stivali e portafogli. L'aumento della domanda di beni di lusso, alimentato da una popolazione di classe medio-alta in aumento in Europa, ha causato più caccia e uccisione di rettili. In altre parti, alcuni rettili vengono allevati in condizioni deplorevoli e muoiono sempre, e le loro pelli vengono raccolte. Tra il 2005 e il 2014, il maggior numero di sequestri di pelli apparteneva a Pythons, Caiman, Rat Snake, Monitor Lizard, Lucertole Tegu, Coccodrilli e Alligatori, così come altri in numero minore.

Uccisione di rettili per la loro pelle: quali sono i rettili più colpiti?

pythons

I pitoni sono noti per la loro pelle con disegni complessi e sono composti per il 50% dal sequestro totale di pelle di rettile tra il 2005 e il 2014. Alcuni pitoni vengono allevati per la vendita, ma la maggior parte viene cacciata in natura. L'Asia sudorientale è un punto caldo per il mercato del contrabbando di pitone. Le giungle selvagge del Vietnam, della Tailandia, della Cambogia e dell'Indonesia ospitano la maggior parte dei pitoni e gli abitanti dei villaggi li cacciano come fonte di reddito.

I metodi usati per estrarre le loro pelli potrebbero essere considerati inumani. Le loro teste saranno inchiodate su un albero per facilitare il distacco della loro pelle. Altri saranno abbassati e le loro teste tagliate con l'aiuto di un machete. I serpenti hanno un metabolismo lento e rimarranno probabilmente vivi per un po 'mentre sono mutilati. Altri serpenti saranno percossi a morte. A volte i serpenti sono gonfiati dai compressori o costretti un tubo in gola a pompare nell'acqua per rendere la pelle più facile da estrarre.

Una volta rimossa la pelle, viene essiccata e trattata prima di essere spedita per soddisfare la domanda nel settore della moda. La maggior parte dei pitoni braccati non sono ancora nella loro età riproduttiva, e quindi i pitoni sono diventati una specie in via di estinzione. Il commercio della pelle di pitone è scarsamente regolamentato, rendendo difficile rintracciare acquirenti e venditori. In Indonesia, l'industria illegale impiega molte persone come catchers, skinners e agenti di commercio internazionale.

caimani

Il Caiman rappresentava il 19% dei sequestri di pelle di rettile. Le specie del caimano sono comuni nell'America centrale e meridionale. Le specie fanno parte della più grande famiglia di coccodrilli. La pelle del Caiman produce articoli in pelle e indumenti. La continua caccia al caimano ha spinto alcune delle sue specie quasi all'estinzione, come il Caimano nero. Hunting of the Black Caiman era diffuso tra il 1950 e il 1970 quando la domanda di articoli in pelle era al culmine. Quando la popolazione del Black Caiman si ridusse, i bracconieri si dedicarono alla caccia di altre specie del Caiman e la tendenza continua su questo oggi. Il bracconaggio si svolge in aree protette e le loro pelli vengono estratte sul posto.

Il concetto di rettili agricoli è emerso anche nel tentativo di soddisfare la crescente domanda di pelle dei rettili. I caimani che crescono nei ranch e nelle fattorie sono in condizioni deplorevoli dove sono accalcati insieme in acque torbide. Vengono uccisi prima che maturino e le loro pelli vengono estratte per il trattamento e la vendita.

Ratto serpenti

La pelle di serpenti di ratto catturata rappresentava il 15% delle convulsioni di rettili totali. Ci sono molte specie di serpenti ratti e hanno notevoli differenze di colori, scale e motivi. Alcuni serpenti ratti sono allevati nelle fattorie, mentre la maggior parte è cacciata nel loro habitat naturale. La specie più a rischio del serpente ratto è il serpente ratto orientale trovato in Indonesia. La caccia prolungata per la sua pelle ha portato i suoi numeri quasi all'estinzione. I serpenti ratti vengono catturati e scuoiati vivi in ​​modo da non distruggere la loro pelle. I serpenti mutilati vengono poi gettati in una pila e lasciati morire lentamente. Le reti illegali per la pelle di serpente ratto esistono in Asia e in particolare in Indonesia.

Monitorare le lucertole

Le lucertole monitorate rappresentano il 7% del sequestro totale di pelle di rettile nel mondo tra il 2005 e il 2014. Le lucertole monitor sono rettili intelligenti ed esotici con specie diversificate, specialmente nel Sud-Est asiatico. Quando si fa bracconare il rettile, gli arti vengono prima spezzati per renderlo immobile e poi viene ucciso tagliando la testa. La pelle viene quindi lentamente tagliata. Le loro pelli sono molto richieste perché sono insolite e rare.

Molte specie di lucertole di Monitor non sono state documentate o scoperte, e questo rende difficile controllare la caccia illegale. La maggior parte delle lucertole del monitor cacciate sono in natura. Il rettile è esportato legalmente in Indonesia. Tuttavia, la mancanza di quote di esportazione incoraggia la caccia illegale. Esistono molte reti che commerciano illegalmente pelli di lucertole Monitor in paesi come l'India e l'Indonesia.

Proteggere i rettili cacciati per le loro pelli

Altri rettili a rischio di estinzione di cui sono state sequestrate le pelli e la proporzione di convulsioni totali includono lucertole di Tegu, che rappresentano il 3% di tutte le crisi, seguite da coccodrilli (1%), alligatori (1%) e altri rettili (4%). Il commercio globale di pelle di rettile ha richiesto leggi a livello globale e nazionale per prevenire l'estinzione di alcuni di questi animali. I regolamenti stabiliti dal commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione spesso non sono efficaci a causa della non cooperazione dei singoli governi. Alcuni paesi hanno tuttavia stabilito leggi per controllare il bracconaggio dei rettili. L'India ha adottato la legge sulla protezione della fauna selvatica del 1972 per proteggere gli animali selvatici dal bracconaggio. Nonostante le leggi per proteggere gli animali selvatici in Indonesia, la corruzione li rende poco efficaci e consente alle reti di commercianti di pelle di rettili illegali di prosperare nel paese. L'Europa è il più grande importatore di pelli di rettili e gli organismi sono stati istituiti dai paesi dell'Unione Europea (UE) per frenare il commercio illegale e redditizio.

Uccisione di rettili per la loro pelle: quali sono i rettili più colpiti?

RangoRettileQuota di sequestri totali di pelle di rettile (2005-2014)
1Pitone50%
2Caimano19%
3Rat Snake15%
4Monitorare le lucertole7%
5Lucertole di Tegu3%
6coccodrilli1%
7Alligators1%
8Altri4%

Raccomandato

Le città sacre dell'induismo
2019
Qual è la fonte del fiume Reno?
2019
Cos'è un clima tropicale?
2019