Specie di piante e animali colpiti maggiormente da traffico illecito di animali selvatici

Il commercio illegale di animali selvatici è un'impresa da molti miliardi di dollari che comporta la caccia o la raccolta illegali e il successivo commercio di animali e piante vivi. Il commercio illegale di specie selvatiche comprende il disboscamento illegale di foreste protette, il bracconaggio illegale e l'uccisione illegale di animali protetti. La fauna illegale e le parti di animali vengono trafficate più o meno allo stesso modo delle droghe e delle armi illegali in tutto il mondo. Il traffico di specie selvatiche è la seconda più grande minaccia diretta alle specie selvatiche dopo la distruzione dell'habitat. A causa dell'alto traffico di specie selvatiche che passa inosservato, è impossibile ottenere il valore reale del commercio illegale di specie selvatiche. Secondo la World Wildlife Foundation, 100 milioni di tonnellate di pesce, 440.000 tonnellate di piante medicinali e 1, 5 milioni di tonnellate di uccelli vivi vengono illegalmente trafficate e scambiate ogni anno a livello mondiale. Alcune delle piante selvatiche e delle specie animali ad alto rischio di traffico sono viste di seguito.

Le specie di piante e animali sono più colpite

Palissandro

La corruzione e la povertà in Madagascar hanno avuto un effetto diretto sull'incoraggiamento del disboscamento e del traffico illegale di palissandro. L'elevata domanda internazionale di legname costoso come il palissandro ha anche promosso il disboscamento selettivo nel paese. Un ceppo di palissandro recupera circa $ 65. La Cina è uno dei paesi in cui il palissandro è molto trafficato ed è a causa della forte domanda di mobili hongmu e sculture in legno tra la classe media. Altri paesi dove il palissandro è illegalmente trafficato includono il Sud-est asiatico, la Nigeria e il Ghana. Tra il 2005 e il 2014, il traffico illegale di palissandro rappresenta il 35% della quota del tipo di sequestro di fauna selvatica totale

Elefante

Gli elefanti stanno rapidamente affrontando l'estinzione a causa del dilagante e illegale bracconaggio che li sta facendo oggi in tutto il mondo. L'Unione internazionale per la conservazione della natura (IUCN) ha elencato gli elefanti tra le specie minacciate di estinzione che si trovano ad affrontare l'estinzione. Le zanne degli elefanti sono molto richieste dato che vengono comunemente usate come trofei e come ornamenti. Sculture di zanne di elefanti per la decorazione della casa e il regalo recuperano un sacco di soldi. I prezzi elevati delle zanne di elefante hanno portato a un aumento del bracconaggio e del traffico di elefanti, soprattutto in Africa. Il 18% della fauna selvatica sequestrata tra il 2005 e il 2014 sono state parti di elefanti.

Rettili assortiti

Specie assortite di rettili, come lucertole, coccodrilli, alligatori, serpenti e altri rettili semi-acquatici, sono principalmente trafficate per la loro carne e le loro pelli. L'Asia offre il più grande mercato per questi rettili assortiti. Altri rettili, tra cui serpenti e coccodrilli, vengono utilizzati come animali domestici in alcune case. Le pelli del rettile sono usate per fabbricare articoli e decorazioni. I prezzi equi e l'elevata domanda hanno portato al bracconaggio e alla tratta illegali di questi rettili assortiti, in particolare attraverso il Marocco. I rettili assortiti rappresentano il 9% della quota totale di fauna selvatica catturata tra il 2005 e il 2014.

Dire conseguenze per specie trafficate

Tra gli altri animali selvatici illegalmente trafficati ci sono il legno di agar per la produzione di profumi e incenso, il pangolino per la sua carne, le squame e la pelle, il rinoceronte per il trofeo e la carne. e le tartarughe marine che vengono utilizzate anche come animali domestici e per la loro carne. Il traffico illegale e la domanda di questa fauna selvatica hanno portato a un aumento della raccolta illegale e del bracconaggio. Queste specie sono in pericolo poiché la loro popolazione è stata significativamente ridotta. I rinoceronti neri sono stati dichiarati estinti dalla IUCN mentre altre specie come i pangolini, il legno di agar e il palissandro sono stati elencati dalla IUCN come specie a rischio di estinzione. Se le leggi sulla protezione della fauna selvatica non sono applicate, è probabile che queste specie selvatiche si estinguano prima di quanto previsto in precedenza.

Traffico illecito di animali selvatici: quali specie di piante e animali sono maggiormente colpiti?

RangoAnimali / pianteQuota di tipo di fauna selvatica tra i sequestri totali (2005-2014)
1Palissandro35
2Elefante18
3Rettili assortiti9
4agarwood6
5Pangolin5
6Rinoceronte3
7Tartaruga marina3
8pappagalli2
9Grandi felini2
10Raptors2
11Tartarughe e tartarughe d'acqua dolce2
12coralli1
13Storione1

Raccomandato

Animali delle montagne dell'Atlante
2019
Cosa significano i colori e i simboli della bandiera dell'ASEAN?
2019
Prima guerra mondiale: fatti e informazioni
2019