Specie di caccia trofeo importate negli Stati Uniti

I conservazionisti sostengono che la caccia agli animali per lo sport sconvolge i loro social network e minaccia la loro esistenza. L'importazione di animali da trofeo è particolarmente diffusa negli Stati Uniti e la Humane Society stima che il numero sia di 126.000 animali all'anno. Tra il 2005 e il 2014 sono stati importati circa 1, 26 milioni di animali. I cacciatori americani sostengono che lo sport promuove la conservazione e stimola l'economia locale, mentre gli ambientalisti sostengono che mette in pericolo le specie e sconvolge l'ecosistema. I principali paesi di origine degli animali da trofeo sono Canada, Sudafrica, Messico, Zimbabwe, Nuova Zelanda, Argentina e Tanzania. Tra gli animali più famosi ci sono l'oca delle nevi, l'anatra selvatica, l'oca del Canada, l'orso nero americano, l'impala, lo gnu comune, il kudu maggiore, il copricapo, lo springbok e il bontebok. Anche leoni, i bufali, i rinoceronti, i leopardi, gli elefanti, comunemente indicati come i cinque grandi, sono molto ambite. Le principali specie animali importate dagli Stati Uniti dal 2005 al 2014 sono discusse di seguito:

Principali specie animali importate dagli Stati Uniti come trofei

Uccelli

I principali uccelli importati e il loro numero sono Snow Goose (111.366), Mallard Duck (104.067) e Canada oca (70.585). La maggior parte di questi uccelli è stata importata dal Canada. Questi uccelli offrono l'opportunità per la caccia agli uccelli acquatici effettuata nei corpi idrici. I cacciatori si avvicinano all'anatra o alle oche con una barca e usano le tende da caccia per nascondersi mentre usano un'esca per condurre gli uccelli al poligono di tiro. Segue una sparatoria, soprattutto con un fucile per sparare a quanti più uccelli possibile prima che siano spaventati. Gli uccelli possono essere preparati per il consumo mentre alcune parti vengono importate negli Stati Uniti come trofei.

Orso nero americano

69.072 American Black Bears sono stati importati negli Stati Uniti. La maggior parte di questo numero è stata importata dal Canada. Il Canada ha grandi popolazioni dell'Orso Nero Americano distribuite su una vasta area geografica. Hunting American Black Bear è legale in Canada attraverso le licenze. Gli orsi, tuttavia, vengono anche presi a pugni illegalmente. La caccia all'orso nero americano è per lo più eseguita da un gruppo di cacciatori esperti e precisi. I metodi utilizzati per adescare gli orsi neri sono principalmente l'adescamento, utilizzando i cani da caccia. Lo sparo è il modo più comune usato per uccidere l'orso. Parti dell'Orso Nero Americano come la pelle e la testa sono ampiamente usate come espositori o come decorazioni.

antilopi

Le antilopi importate negli Stati Uniti e i loro numeri sono: Impala (58.223), GNU (52.473), Greater Kudu (50.759), Gemsbok (40.664), Springbok (34.023) e Bontebok (32.771). La maggior parte di queste antilopi vengono cacciate nella parte meridionale dell'Africa, in particolare in Sud Africa. A causa della loro enorme popolazione, esistono diversi terreni di caccia per la caccia legale delle antilopi. I cacciatori usano fucili o archi per impalare le antilopi. Le antilopi sono ampiamente consumate come carne. Parti delle antilopi particolarmente ambite sono le corna, le zanne e le teste usate come decorazioni o display.

Preoccupazioni sulla conservazione della fauna e del benessere degli animali

La caccia al trofeo ha sollevato preoccupazioni ambientali in tutto il mondo. Esperti della fauna selvatica, ambientalisti e organizzazioni per la protezione degli animali sono stati particolarmente espliciti sugli effetti avversi della caccia ai trofei. L'effetto significativo è visto come la diminuzione di alcune specie cacciate fino alla quasi estinzione. Esperti della fauna selvatica sottolineano che i cacciatori di trofei si sforzano di uccidere i più adatti di una particolare specie che sono cruciali per la riproduzione della specie e quindi per la sopravvivenza. In alcuni casi, il comportamento e i modelli degli animali sono alterati mentre cercano di evitare i cacciatori. È stato suggerito che forti rumori di scatto causino disturbo e stress agli animali, facendoli scappare e lasciare i giovani esposti ai predatori. La crudeltà sugli animali implicata nella caccia è stata un ampio dibattito, specialmente l'evento comune in cui il cacciatore spara a un animale ma non riesce ad ucciderlo. Gli animali uccisi e non catturati sono paralizzati dal dolore prolungato e dalla fame. Una pratica crescente è stata quella di conservare gli animali in un'area protetta per la caccia. Gli esperti della fauna selvatica ritengono che la rimozione degli animali dal loro habitat naturale altera l'ecosistema in quanto ogni animale ha un ruolo da svolgere per mantenere il fragile equilibrio dell'ambiente.

Principali specie animali importate dagli Stati Uniti come trofei

RangoSpecieNumero di trofei importati (2005-2014)
1Oca delle nevi111.366
2Anatra selvatica104.067
3Oca del Canada70.585
4Orso nero americano69.072
5Impala58.423
6GNU comune52.473
7Maggiore Kudu50.759
8gemsbok40.664
9Springbok34.023
10Bontebok32.771

Raccomandato

Le città sacre dell'induismo
2019
Qual è la fonte del fiume Reno?
2019
Cos'è un clima tropicale?
2019