Quali paesi dell'America centrale e del Nord hanno il maggior numero di parchi nazionali?

L'America centrale si trova nella parte più a sud dell'istmo del Nord America continentale che si collega al Sud America. L'America del Sud ha sette paesi e confina con il Messico, la Colombia, l'Oceano Pacifico e il Mar dei Caraibi. Il Nord America è il terzo continente più grande dopo l'Asia e l'Africa ed è interamente situato nell'emisfero settentrionale, mentre quasi tutto è nell'emisfero occidentale. Il continente è delimitato dagli Oceani Atlantico, Pacifico e Artico, il Mar dei Caraibi e il Sud America. Il Nord America è anche il quarto continente più popoloso al mondo dopo Asia, Africa ed Europa.

La Biodiversità dell'America Centrale e del Nord

La biodiversità dell'America centrale è una parte dell'hotspot mesoamericano e si estende dalla regione settentrionale del Guatemala al centro di Panama, con una biodiversità del 7% nel mondo. La biodiversità dell'America centrale comprende The Pacific Flyway, la strada principale per gli uccelli migratori nelle Americhe. La regione ha molte attività sismiche a causa dell'arco vulcanico in centrale e di diversi guasti geologici che sono attivi. I terremoti e le eruzioni vulcaniche si verificano spesso e hanno provocato numerosi decessi e perdite di proprietà. La biodiversità del Nord America è caratterizzata da foreste decidue, pianure costiere, pianure fertili, altopiani, altopiani vulcanici e ecologia megadiversa.

Perché il Centro e il Nord America hanno bisogno di stabilire aree protette?

In America centrale, oltre 300 specie di fauna e flora non sono protette e rischiano di essere in pericolo mentre 107 di esse sono classificate come gravemente in pericolo. La principale minaccia alla biodiversità della regione insieme al Messico è la deforestazione poiché è approssimata all'1, 2% all'anno. La perdita delle foreste pluviali ha visto la conversione dell'80% della vegetazione dell'America centrale in agricoltura, contribuendo alla perdita di biodiversità e quindi alla necessità di aree protette.

In Nord America, le principali minacce alla biodiversità sono il disboscamento e la deforestazione, insieme all'inquinamento atmosferico e idrico che continua a minacciare gli habitat delle specie in via di estinzione.

I primi tre paesi con il maggior numero di parchi nazionali

Sebbene il Messico abbia il più alto numero di parchi nazionali, solo lo 0, 73% della superficie del paese viene utilizzato per parchi e riserve nazionali. Gli Stati Uniti e il Belize seguono da vicino il Messico come numero due e tre rispettivamente.

Messico

Il Messico è il numero uno nella lista dei paesi con il maggior numero di parchi nazionali con un totale di 67 parchi nazionali riconosciuti federalmente. Questi parchi sono supervisionati dalla Commissione nazionale federale delle aree naturali protette (CONANP). I parchi naturali e le riserve del Messico coprono lo 0, 73% del territorio.

Gli Stati Uniti

Gli Stati Uniti sono il secondo con il maggior numero di parchi nazionali nella regione centro-settentrionale. I 59 parchi nazionali negli Stati Uniti sono amministrati dal National Park Service, che è sotto il Dipartimento degli Interni. Il ruolo principale di questi parchi nazionali è la conservazione della biodiversità.

Belize

Il Belize ha un totale di 53 parchi nazionali che sono progettati per proteggere e preservare le caratteristiche naturali ed estetiche che sono di importanza nazionale ai fini del beneficio e del godimento delle persone. Queste aree protette del Belize sono quindi principalmente per il turismo, il turismo e la protezione ambientale e sono gestite dal Dipartimento forestale e gestite attraverso organizzazioni basate sulla comunità.

Altri parchi nazionali nell'America centrale e settentrionale

L'America centrale e settentrionale ha una vasta gamma di biodiversità che include alcune delle specie di flora e fauna in via di estinzione al mondo. Lo scopo principale di queste aree protette nella regione è preservare l'ambiente. Gli Stati Uniti insieme ad altri 11 paesi della regione centro-settentrionale hanno un totale di 334 parchi nazionali.

Quali paesi dell'America centrale e del Nord hanno il maggior numero di parchi nazionali?

RangoNazioneNumero di parchi
1Messico67
2stati Uniti59
3Belize56
4Canada43
5Bahamas27
6Costa Rica26
7Guatemala22
8Panama15
9Repubblica Dominicana12
10Dominica3
11Haiti2
12Nicaragua2

Raccomandato

Paesi con le donne più istruite
2019
10 fatti notabili sull'Africa
2019
Anfibi nativi del Venezuela
2019