Quali paesi confina con l'Afghanistan?

L'Afghanistan è un paese situato nella regione meridionale dell'Asia centrale. Il paese copre un'area totale di 252.000 miglia quadrate, ha una popolazione di circa 34, 65 milioni e un gran numero di questi individui vive nella capitale di Kabul. L'Afghanistan è coperto da diversi tipi di terreno, compresi i deserti a sud, le pianure a nord e le montagne Hindu Kush che si estendono per la maggior parte del paese. L'Afghanistan è il nono più grande paese senza sbocco sul mare al mondo e condivide i suoi confini con sei paesi e un territorio conteso. Il resto di questo articolo mette in evidenza i paesi che condividono i confini con l'Afghanistan: Turkmenistan, Uzbekistan, Tagikistan, Pakistan, Cina e Iran.

Confine tra Turkmenistan e Afghanistan

Il Turkmenistan si trova a nord-ovest dell'Afghanistan, e i due paesi condividono un confine di 462 miglia, che è segnato dal fiume Amu Darya. L'area tra Afghanistan e Turkmenistan è caratterizzata da un paesaggio pianeggiante, che continua in Turkmenistan, e queste pianure lentamente diventano il deserto del Karakum. Come molti dei confini internazionali che circondano l'Afghanistan, il confine con il Turkmenistan è considerato pericoloso a causa del pesante traffico di droga. I due governi condividono una relazione amichevole e funzionante, sebbene il Turkmenistan abbia espresso il proprio sostegno agli attacchi a guida Usa contro il regime dei Talibani nel tardo 20 ° secolo.

Confine tra Uzbekistan e Afghanistan

L'Afghanistan e l'Uzbekistan condividono un confine relativamente breve che si estende per circa 89 miglia. Geograficamente, questo confine è costituito dal fiume Amu Darya, che segna anche parte dei confini dell'Afghanistan sia con il Tagikistan che con il Turkmenistan. Il confine tra Uzbekistan e Afghanistan è spesso citato come il secondo più pesantemente custodito al mondo, ed è principalmente sorvegliato dalle guardie e dai soldati dell'Uzbekistan. In effetti, il governo dell'Uzbekistan ha finanziato la costruzione e l'installazione di fortificazioni lungo questo confine, che è pieno di esplosivi sotterranei, filo spinato e recinzioni elettriche. Nel 2001 queste barriere sono state aumentate per impedire ai rifugiati di fuggire dagli attacchi guidati dagli Stati Uniti in Afghanistan. Nonostante queste misure preventive estreme, i due paesi sono collegati dal Ponte dell'Amicizia tra Afghanistan e Uzbekistan. La costruzione del ponte fu completata nel 1982 e comprende sia una strada che una ferrovia. Il governo dell'Unione Sovietica ha finanziato il progetto per inviare personale militare in Afghanistan.

Confine del Tagikistan-Afghanistan

Il confine tra Tagikistan e Afghanistan corre per circa 810 miglia, che è principalmente caratterizzato da terreni difficili e pericolosi. Parte di questo confine è costituito dal fiume Amu Darya, che si estende per un totale di 1.653 miglia. Il fiume Panj è uno dei tributari dell'Amu Darya e costituisce anche una parte del confine tra Tagikistan e Afghanistan. Questi paesi hanno diversi punti di accesso tra di loro, il più noto dei quali è il Ponte dell'Amicizia Tajikistan-Afghanistan, che attraversa il fiume Panj e corre per una lunghezza di 2, 205 piedi. Il Corpo degli Ingegneri dell'Esercito degli Stati Uniti ha fornito finanziamenti per la sua costruzione, che è stata completata nel 2007. Entrambi i governi sono preoccupati per il loro confine, che è diventato una delle zone più attive di passaggio della droga in Asia centrale.

Confine Pakistan-Afghanistan

Il confine più lungo in Afghanistan, situato a sud-est, è condiviso con il Pakistan. Conosciuto come Durand Line, questo confine ha una lunghezza di 1.510 miglia. Un accordo ufficiale tra il diplomatico del Raj britannico (che oggi è noto come Pakistan, India e Bangladesh) e il monarca dell'Afghanistan è stato fatto nel novembre 1893. I due governi hanno ufficialmente segnato il confine nel 1894 nel tentativo di promuovere un pacifico relazione e migliorare la facilità degli scambi. La linea Durand è spesso attribuita alla designazione dell'Afghanistan come tipo di zona di confine tra aree controllate russe e aree controllate britanniche. La sua posizione separa efficacemente le terre tribali pashtun tra Afghanistan e Pakistan. Oggi il confine è spesso riconosciuto come uno dei più pericolosi al mondo. Nel 2017, il governo dell'Afghanistan ha ribadito il suo rifiuto di accettare la linea Durand come confine ufficiale tra i due paesi.

Confine tra Cina e Afghanistan

Il confine più breve in Afghanistan, situato nel nord-est, è condiviso con la Cina. Il confine si trova sulla punta del Corridoio Wakhan, noto anche come Panhandle Afgano, ed è un pezzo di terra che si protende dall'Afghanistan tra il Pakistan e il Tagikistan, creando un confine lungo 220 miglia tra i due paesi. La sua larghezza varia da 40 miglia nella sua larghezza massima a 8 miglia nella sua direzione più stretta. La punta della formazione della striscia di roccia confina con la provincia cinese dello Xinjiang per una distanza di 47 miglia. Durante il 1800, l'area fu trattata come una zona cuscinetto tra la dinastia Qing cinese, le forze russe e le forze britanniche. La Cina e l'Afghanistan non condividono l'accesso stradale. L'unico passo di montagna tra questi due paesi è noto come Wakhjir Pass, che è stato utilizzato durante il Silk Trade. Il governo della Cina ha deciso di mantenere chiuso questo confine, citando l'instabilità civile e politica nella provincia dello Xinjiang. È interessante notare che attraversare il confine rappresenta la più grande differenza di tempo sulla terra nel mondo, dato che la Cina è in anticipo di 3, 5 ore rispetto al tempo in Afghanistan.

Confine tra Iran e Afghanistan

Il confine tra Iran e Afghanistan si trova nelle regioni occidentali e sud-occidentali di quest'ultimo paese. Il confine è caratterizzato dagli ambienti del deserto e dell'altopiano, che si fondono perfettamente tra i due paesi. La parte settentrionale del confine è segnata dal fiume Heray, noto anche come fiume Hari. Poiché la regione sperimenta un clima arido, il fiume ha spesso diversi livelli di acqua. In effetti, le precipitazioni nel 2010 sono state così scarse che il fiume ha subito un periodo di siccità. La parte meridionale del confine, vicino alla città di Zabol in Iran, è segnata dal fiume Helmand, che è anche conosciuto come Helmund o Hirmand River. Questo fiume è importante in Afghanistan, in quanto detiene la distinzione di essere il più lungo del paese. L'Iran e l'Afghanistan hanno vissuto gravi disordini politici, in particolare intorno alla regione di confine, che ha portato a violenze in questa regione.

Raccomandato

Qual è la cultura della Guinea-Bissau?
2019
Credenze religiose in Indonesia
2019
Cos'è il fordismo?
2019