Qual è la capitale di Malta?

Malta è una piccola nazione insulare situata strategicamente vicino al centro del Mar Mediterraneo. Il paese è uno dei paesi più piccoli del mondo, con una superficie di circa 316 km quadrati. Ha una popolazione di circa 450.000. L'Italia è il paese più vicino a Malta e si trova ad una distanza di 80 km a nord del paese attraverso il Mar Mediterraneo. A causa della sua posizione strategica, Malta ha una lunga storia della successione di poteri che domina sull'isola.

Qual è la capitale di Malta e dove si trova?

La Valletta è la capitale del paese. La città si trova nella regione sudorientale del paese, sull'isola principale del paese. La Valletta ha due porti naturali con il Grand Harbour sulla costa orientale della città e il porto di Marsamxett sulla costa occidentale della città. La Valletta è considerata la capitale più meridionale d'Europa. A partire dal 2014, la città vera e propria ospita una popolazione di 6.444 mentre l'area metropolitana ha una popolazione di 393.938 abitanti. La Valletta vive un clima mediterraneo.

Storia della capitale di Malta

Nel 1524, l'Ordine di San Giovanni fu il primo a proporre l'istituzione di una città nella penisola di Sciberras dove oggi sorge la moderna città di La Valletta. Il primo edificio fu una torre di avvistamento che fu demolita nel 1552 per essere sostituita da Fort Saint Elmo. Sebbene il forte fu annessa dagli Ottomani nel 1565, l'Ordine riuscì a recuperarlo e fu allora che fu presa la decisione di costruire un insediamento più ampio. Così, una nuova città fortificata fu costruita sotto la supervisione di Jean de Valette, il gran maestro dell'Ordine di Malta, da cui la città prende il nome. L'edificio della città fu quasi completato dal 1570. Il 18 marzo 1571, La Valletta divenne la capitale dell'isola. Nel corso degli anni, il potere al potere a La Valletta continuò a cambiare più volte. In definitiva, gli inglesi catturarono l'isola nel 1800 dai francesi. Sotto il dominio britannico, la capitale di Malta ha subito una serie di sviluppi e sono state costruite infrastrutture moderne. Durante la seconda guerra mondiale, la città subì gravi danni e molti edifici storici furono distrutti. Il ruolo della città come capitale della Malta indipendente iniziò dal 21 settembre 1964, quando il paese raggiunse l'indipendenza dal dominio britannico.

Ruolo attuale della capitale di Malta

Come sede del governo di Malta, La Valletta ospita il Parlamento di Malta presso il Parlamento. L'edificio si trova vicino all'ingresso della città. Il Presidente del paese è in carica nel Palazzo del Gran Maestro che si trova verso il centro della città. Il primo ministro della nazione ha un ufficio all'Auberge de Castille. La città ospita anche diversi altri importanti edifici governativi di Malta, incluso il palazzo di giustizia. Il ruolo di Malta come capitale non è solo limitato alla politica. Serve anche come il principale centro culturale e commerciale della nazione ed è stato dichiarato Capitale europea della cultura per il 2018.

Raccomandato

L'hotspot della biodiversità di Wallacea
2019
Quanti tipi di pianure ci sono nella geografia?
2019
Qual è l'Iditarod?
2019