Paesi in cui gli uomini sono più propensi a lavorare nell'industria

Lavorare in un settore è considerato un tipo di occupazione della classe media a causa della migliore retribuzione e di altri incentivi che ne derivano. La domanda di più lavoratori nel settore è particolarmente alta nei paesi che stanno vivendo una crescita ed espansione industriale. Più scuole si sono concentrate sull'offerta di formazione tecnica per soddisfare le crescenti richieste delle industrie. Più uomini hanno beneficiato nella maggior parte degli impieghi nelle industrie, con alcuni paesi che hanno fino al 50% degli uomini lavoratori impiegati nelle industrie. Alcuni dei paesi in cui gli uomini hanno maggiori probabilità di lavorare nell'industria includono;

Repubblica Ceca

La Repubblica Ceca ha una forza lavoro qualificata e non qualificata che contribuisce alla sua economia. Il tasso di disoccupazione si è significativamente ridotto dall'introduzione delle leggi sul lavoro che proteggono dalla discriminazione e dalla disuguaglianza sul luogo di lavoro. Lo sviluppo industriale e il miglioramento delle condizioni di lavoro nel settore hanno contribuito a un maggior numero di uomini in cerca di occupazione nel settore. Nella Repubblica ceca, oltre il 50% degli uomini di lavoro lavora nelle industrie. Migliori retribuzioni e sindacati che combattono per i diritti dei dipendenti sono anche alcuni dei fattori che contribuiscono a un maggior numero di uomini che lavorano nelle industrie. Si prevede che oltre il 70% degli uomini sarà impiegato nelle industrie entro il 2025.

Slovacchia

Il mercato del lavoro slovacco ha registrato un significativo risveglio dal 2004 con l'apertura di progetti di investimento e opportunità. Le industrie automobilistiche e delle macchine stanno espandendo di giorno, rendendo disponibili più opportunità di lavoro. La richiesta di specialisti nei settori IT e tecnico è aumentata. Più scuole hanno spostato l'attenzione dalle discipline umanistiche alla formazione tecnica con l'obiettivo di produrre più ingegneri e addetti alla produzione per assumere i posti di lavoro nel settore. Più uomini sono attualmente ricercati per colmare queste posizioni tecniche nelle industrie. Attualmente, il 48% degli uomini di lavoro slovacchi sono impiegati nel settore industriale in continua espansione, mentre altri sono addestrati per soddisfare la forte domanda di lavoratori del settore.

Slovenia

La recessione ha colpito il mercato del lavoro in Slovenia, dove gli uomini sono i più colpiti. La maggior parte degli uomini ha perso il lavoro rispetto alle donne. Più posti di lavoro sono andati persi nelle industrie manifatturiere ed edili rispetto all'ospitalità e all'agricoltura. Tuttavia, i tassi di occupazione hanno iniziato a migliorare gradualmente, soprattutto nelle aree urbane della Slovenia. La migrazione verso le aree urbane ha portato a un maggior numero di uomini in cerca di lavoro nelle industrie e nelle costruzioni. Il 43% degli uomini che lavorano in Slovenia lavora nelle industrie, specialmente nelle grandi città. L'aumento degli uomini lavoratori nelle industrie è dovuto principalmente alla migrazione verso le città alla ricerca di migliori fonti di reddito per migliorare il loro tenore di vita.

Fattori che favoriscono la tendenza

Le industrie offrono migliori salari e condizioni di lavoro favorevoli per i lavoratori. Gli incentivi forniti dalle industrie hanno portato a un maggior numero di uomini in cerca di occupazione in questo settore. Inoltre, man mano che il mondo diventa più industrializzato, si aprono nuove opportunità di impiego nelle varie industrie. La migrazione verso le aree urbane da parte di uomini in cerca di occupazione ha portato ad un aumento del numero di uomini che lavorano nelle industrie. Questa migrazione rurale-urbana ha avuto effetti negativi su altri settori come l'agricoltura. Altri paesi con un'alta percentuale di uomini che lavorano nelle industrie includono Estonia 42%, Polonia 42%, Germania 41%, Ungheria 40%, Austria 38%, Russia 38% e Croazia 37%.

Paesi in cui gli uomini sono più propensi a lavorare nell'industria

RangoNazione% di lavoratori che lavorano nell'industria
1Repubblica Ceca50%
2Slovacchia48%
3Slovenia43%
4Estonia42%
5Polonia42%
6Germania41%
7Ungheria40%
8Austria38%
9Russia38%
10Croazia37%

Raccomandato

Le città sacre dell'induismo
2019
Qual è la fonte del fiume Reno?
2019
Cos'è un clima tropicale?
2019