Paesi con la più alta prevalenza di cancro allo stomaco nel mondo

Il cancro allo stomaco, noto anche come cancro gastrico, si verifica quando le cellule dello stomaco crescono in modo incontrollabile. Queste cellule iniziano a crescere sullo strato interno dell'organo e mentre il cancro avanza si sposta in strati più profondi. I medici spesso non rilevano i primi stadi del cancro allo stomaco a causa della mancanza di sintomi, ma tendono a svilupparsi per diversi anni. Gli uomini sopra i 50 anni hanno maggiori probabilità di sviluppare la malattia. Un altro fattore di rischio comprende l'etnia, gli ispanici, gli afroamericani, gli asiatici e gli isolani del Pacifico che sono più inclini al cancro allo stomaco rispetto ai bianchi. L'elevato consumo di cibi affumicati, in salamoia o salati è anche legato a questo problema di salute poiché questi prodotti contengono nitrati che i batteri H pylori, comunemente presenti nello stomaco, possono convertire in cancerogeni causando sostanze chimiche. Il fumo, l'obesità e gli interventi chirurgici precedenti allo stomaco contribuiscono anche alla probabilità di sviluppare un cancro allo stomaco. Questo articolo prende in esame i paesi con la più alta prevalenza di cancro allo stomaco.

Paesi con la più alta prevalenza di cancro allo stomaco

In tutto il mondo, il cancro gastrico è il quarto tumore più comune e la seconda causa di morte. Mentre le popolazioni dei paesi asiatici e dell'America latina continuano ad invecchiare, aumenta anche la probabilità di ulteriori diagnosi. La prevalenza e le morti causate dal cancro allo stomaco sono il 71% più alte nelle nazioni meno sviluppate e in via di sviluppo. Ciò segue una tipica verità di quasi tutte le malattie, in particolare perché questi paesi in genere non dispongono delle infrastrutture di sanità pubblica necessarie per la prevenzione e il trattamento. Il cancro allo stomaco, se rilevato nelle fasi iniziali, è curabile. Si prevede un aumento delle morti, in particolare in America Latina, una regione che ha già tassi di mortalità superiori alla media. I migliori paesi sono elencati di seguito:

Repubblica di Corea

La Repubblica di Corea, nota anche come Corea del Sud, ha la più alta incidenza di cancro allo stomaco nel mondo. In media, 41, 8 persone su 100.000 svilupperanno questa malattia nel corso della loro vita. Alcuni studi suggeriscono che questa propensione potrebbe essere legata all'elevata assunzione di sale come parte della dieta tradizionale. A causa delle pratiche di screening avanzate, il tasso di sopravvivenza è del 65%, superiore a molti paesi.

Mongolia

Il secondo più alto tasso di cancro allo stomaco si trova in Mongolia, dove 32, 5 su 100.000 lo sviluppano ogni anno. Il tasso di mortalità dei pazienti diagnosticati è più di 7 volte quello degli Stati Uniti (circa il 29%). Il cancro allo stomaco è la seconda causa di morte tra i malati di cancro femminile in questo paese.

Giappone

Il Giappone è il prossimo in questa lista con un tasso di prevalenza di 29, 9 su 100.000. In questo paese asiatico, il cancro allo stomaco è il più comune diagnosticato sul cancro e i professionisti medici gestiscono un programma di screening per rilevarlo nelle sue prime fasi. Questo screening comporta una radiografia e una procedura di endoscopia; se vengono rilevate cellule cancerose o precancerose, viene eseguito un intervento chirurgico. Come con la Corea del Sud e la Mongolia, la dieta consiste in alimenti altamente salati e conservati che potrebbero contribuire all'incidenza della malattia. Inoltre, gli uomini giapponesi riferiscono uno stile di vita molto stressante e un'alta frequenza di ulcere gastriche. Alcuni professionisti del settore ritengono che anche questi due fattori debbano essere considerati.

Guatemala

Il primo paese non asiatico nell'elenco è il Guatemala, dove ogni anno viene diagnosticato un cancro allo stomaco a 23, 7 su 100.000 persone. Qui, i tassi elevati sono associati alle popolazioni che vivono ad alta quota. In realtà, le diagnosi mappate tendono a seguire la catena montuosa della Sierra Madre.

Trattamenti disponibili

Il trattamento per il cancro dello stomaco dipende dalla fase della sua progressione. Quando il cancro si trova solo nel rivestimento dello stomaco, la chirurgia può essere eseguita. Nelle fasi 1, 2 e 3 della malattia può essere prescritta una chemioterapia o chemioterapia per cercare di ridurre il tumore prima di rimuoverlo. Durante questi interventi chirurgici, i linfonodi vicini vengono in genere rimossi per prevenire la crescita e la diffusione delle cellule. Post-intervento chirurgico in genere comporta un trattamento di chemioterapia continuato. Lo Stage 4 è molto avanzato e di solito non ha una cura di successo. In questa fase, l'obiettivo principale è la comodità del paziente e il tentativo di controllare la diffusione della malattia. Il trattamento mirato può anche essere utilizzato in questa fase.

Paesi con la più alta prevalenza di cancro allo stomaco nel mondo

RangoNazioneTasso standardizzato per età per 100.000 (mondo)
1Corea, Repubblica di41.8
2Mongolia32, 5
3Giappone29.9
4Guatemala23.7
5Cina22.7
6Tajikistan21.7
7Kazakistan21.6
8Kyrgyzstan21.4
9Albania20.1
10Bielorussia18.8
11Turkmenistan18.2
12Costa Rica17, 3
13Bhutan17.2
14Honduras17, 0
15Ecuador16.9
16Macedonia16, 5
17El Salvador16, 4
18Viet Nam16.3
19Federazione Russa16, 0
20Perù15.8

Raccomandato

Siti del patrimonio mondiale dell'Unesco in Ucraina
2019
In quale stato si trova Washington, DC In?
2019
Cosa significano i colori e i simboli della bandiera della Corea del Sud?
2019