Paesi che attraggono i richiedenti più asilo

Ogni anno i paesi di tutto il mondo ricevono rifugiati e richiedenti asilo. Mentre la maggior parte delle persone ha confuso i due termini, la distinzione è molto chiara nella loro definizione secondo la Convenzione sui rifugiati del 1951. Una persona che ha fatto richiesta di asilo viene definita richiedente asilo sulla base del fatto che è a rischio di essere perseguitato sulla base di differenze religiose, razza, nazionalità, opinioni politiche e altre forme di pratiche discriminatorie. Possono essere richiedenti asilo anche gruppi sociali come le donne che subiscono violenze o bambini che hanno subito negligenze o maltrattamenti. Un rifugiato è una persona in fuga da una guerra civile o da un disastro naturale, ma non deve necessariamente temere la persecuzione. Diversi paesi in tutto il mondo sono sinonimi di un numero elevato di richiedenti asilo. Tra questi, Germania, Federazione Russa, Stati Uniti, Ungheria e Turchia.

Paesi che attraggono i più alti numeri di richiedenti asilo

Germania

La Germania è una delle destinazioni preferite dai richiedenti asilo in Europa e nel mondo intero. Più di 300.000 rifugiati hanno cercato asilo in Germania nel 2015 con un totale di 159.900 nuove domande di asilo registrate nella prima metà del 2015. La domanda di asilo è stata ricevuta da cinque paesi, tra cui la Siria (61000 richiedenti asilo), l'Afghanistan (25000 richiedenti asilo), Kosovo (20000 richiedenti asilo), Eritrea (18000 richiedenti asilo) e Serbia (15000 richiedenti asilo). La maggior parte di queste domande di asilo erano dovute alla guerra civile, alle persecuzioni e ai disordini in questi paesi. La Germania ha registrato un aumento del 60% nello stesso periodo del 2015 rispetto al 2014. La Germania ha ricevuto una domanda di asilo così elevata a causa della sua solida economia e della struttura efficiente per la cura dei richiedenti asilo.

Federazione Russa

La Federazione Russa ha avuto la seconda più alta richiesta di asilo durante la prima metà del 2015. Il paese ha ricevuto un totale di 100.000 nuove domande di asilo durante il periodo. I richiedenti asilo erano per lo più in fuga dalla guerra o dalla repressione nei loro paesi. Alcuni dei richiedenti asilo hanno dichiarato di essere in fuga da persecuzioni infondate mentre circa 15mila hanno chiesto lo status di rifugiato. La maggior parte dei richiedenti asilo proveniva dall'Ucraina che all'epoca stava vivendo un conflitto e preferiva la Russia a causa della sua tolleranza ai rifugiati dall'Ucraina. Anche la Russia ha presentato richiesta di asilo da parte di siriani che fuggivano dalla guerra nel loro paese.

Gli Stati Uniti d'America

Nella prima metà del 2015 gli uffici di asilo e tribunali per l'immigrazione degli Stati Uniti hanno ricevuto il maggior numero di richiedenti asilo nella storia del paese. Mentre la contea è riuscita a reinsediare più di 25000 rifugiati, gli Stati Uniti ricevono in totale 78200 domande di asilo durante la prima metà del 2015. La maggior parte delle domande di asilo provenivano dalla Siria che stava lottando con la guerra e i conflitti. Anche i richiedenti asilo della Birmania, dell'Iraq e della Somalia hanno inviato la domanda negli Stati Uniti durante lo stesso periodo.

I problemi affrontati dai richiedenti asilo

Altri paesi che hanno ricevuto un numero elevato di richiedenti asilo sono l'Ungheria, la Turchia e il Sudafrica. I richiedenti asilo affrontano diverse sfide durante il loro viaggio nel paese di asilo e nei vari campi che li ospitano. Il movimento dal loro paese è caratterizzato da condizioni meteorologiche estreme, lunghe camminate e persino attacchi lungo il percorso. L'accesso all'assistenza sanitaria e ad altri servizi essenziali come le scuole sono minimi per i richiedenti asilo nei campi. Il sovraffollamento di solito porta alla diffusione di malattie come il colera, il tifo e la diarrea. L'incertezza di tornare alle loro case o di ricongiungersi con le loro famiglie ha causato torture psicologiche a richiedenti asilo e rifugiati.

Paesi che attraggono i più alti numeri di richiedenti asilo

RangoNazioneNuove domande di asilo registrate durante la prima metà del 2015
1Germania159.900
2Federazione Russa100.000
3Stati Uniti d'America78.200
4Ungheria65.400
5tacchino43.600
6Sud Africa37.800
7Serbia e Kosovo37.400
8Italia30.100
9Francia29.800

Raccomandato

Le città sacre dell'induismo
2019
Qual è la fonte del fiume Reno?
2019
Cos'è un clima tropicale?
2019