Nazioni con meno di un abbonamento telefonico fisso per 100 persone

Linee telefoniche fisse

Le reti telefoniche sono sistemi complessi di connessioni elettriche che consentono a due persone di comunicare a distanza. Queste reti di telecomunicazione richiedono ampie infrastrutture. Molti paesi non sono stati in grado di investire in questi costosi sistemi, pertanto è improbabile che i loro residenti abbiano telefoni fissi. Questo fatto è particolarmente vero nelle aree rurali delle nazioni in via di sviluppo. La povertà sperimentata in queste aree è spesso legata all'isolamento e alla mancanza di accesso ai servizi, compresa la comunicazione.

Mancanza di linee telefoniche fisse

Ogni paese in questa lista ha 0 telefoni fissi per 100 persone, e la maggior parte si trova in Africa. Alcuni di questi posti includono Guinea, Nauru, Repubblica Democratica del Congo, Sud Sudan, Repubblica Centrafricana, Nigeria, Ciad, Burundi, Liberia e Sierra Leone. Qualsiasi rete fissa che questi paesi un tempo possedevano ora è obsoleta o è stata distrutta dal conflitto interno.

Lo sviluppo delle linee telefoniche di telecomunicazione nel mondo occidentale ha contribuito a promuovere la crescita economica. Hanno permesso a privati ​​e aziende di ridurre i costi di transazione e hanno offerto alle aziende un mezzo per ampliare il loro mercato. L'aumento del PIL ha superato l'investimento effettuato nelle infrastrutture. Non c'è dubbio che l'espansione del telefono è legata alla crescita economica. Questo stesso sviluppo, tuttavia, non si è verificato nei paesi citati in precedenza, né nel seguente (che ha anche 0 telefoni fissi per 100 persone): Guinea-Bissau, Tanzania, Timor Est, Afghanistan, Mozambico, Repubblica del Congo, Malawi, Haiti, Kenya e Ruanda.

Fattori che contribuiscono all'investimento insufficiente nell'infrastruttura telefonica

Sebbene l'accesso alle comunicazioni telefoniche sia stato collegato alla crescita economica, di solito non è un obiettivo di investimento per i paesi in via di sviluppo. Ci sono diverse ragioni per questo. Le telecomunicazioni sono in genere di proprietà del governo, il che significa che seguono le pratiche di bilancio governative. In altre parole, l'industria delle telecomunicazioni deve competere con altri servizi pubblici per ricevere stanziamenti di bilancio.

L'infrastruttura a linee fisse è probabilmente considerata dai governi dei paesi in via di sviluppo l'ultima delle loro preoccupazioni. I fondi di bilancio sono invece assegnati a settori che hanno un impatto più evidente e chiaro sullo sviluppo economico e sociale. Questo mancato investimento nel settore della comunicazione ha contribuito a un crescente divario di sviluppo tra questi luoghi e le nazioni più industrializzate.

Conseguenze di No Landlines

Non solo la mancanza di reti fisse influisce sulla crescita economica, ma ha anche influenzato le vite personali. Quando una famiglia non ha accesso alle telecomunicazioni, può aumentare i costi anche per le attività più semplici. L'unico sostituto per i telefoni è il trasporto fisico. Immagina di essere un agricoltore di sussistenza nel luogo più rurale di uno dei paesi menzionati. Per scoprire il costo delle materie prime agricole è necessario lasciare l'azienda, recarsi al mercato più vicino, chiedere in giro e riconsegnare il lungo viaggio verso casa. Questa opzione rispetto a essere in grado di fare una rapida telefonata. La mancanza di infrastrutture telefoniche aumenta il costo delle informazioni. Le transazioni su distanze molto lunghe sarebbero ancora più costose in quanto si deve viaggiare prima di conoscere la disponibilità del prodotto.

Rise of Mobile Phones

Ora che alcune di queste nazioni potrebbero essere in grado di prendere in considerazione l'investimento in infrastrutture, sembra che stiano rinunciando alle spese e si rivolgono alle telecomunicazioni mobili. In effetti, le linee di telefonia mobile hanno superato di gran lunga i metodi di comunicazione a linee fisse. La ragione di questo è il costo di avvio più basso e il raggiungimento più veloce rispetto alle tradizionali modalità di rete fissa di telecomunicazioni. Le stime suggeriscono che le linee mobili sono il 50% meno costose delle linee fisse.

Le crescenti comunicazioni, sia fisse che mobili, hanno un effetto positivo sull'economia e sul potenziale di crescita. Questo impatto è due volte maggiore nei paesi in via di sviluppo. I telefoni cellulari consentono alle persone di determinare i prezzi e la disponibilità dei prodotti, partecipare a denaro mobile e ricevere notizie e intrattenimento. Anche se questa tendenza è vantaggiosa, non ha ancora raggiunto le località più rurali in quanto mancano persino le infrastrutture di servizio più elementari come l'elettricità e l'acqua.

Nazioni con meno di un abbonamento telefonico fisso per paese per 100 persone

RangoNazioneAbbonamenti telefonici fissi per 100 persone
1Guinea0
2Nauru0
3Repubblica Democratica del Congo0
4Sudan del Sud0
5Repubblica Centrafricana0
6Nigeria0
7Chad0
8Burundi0
9Liberia0
10Sierra Leone0
11Guinea-Bissau0
12Tanzania0
13Timor Est0
14afghanistan0
15Mozambico0
16Repubblica del Congo0
17Malawi0
18Haiti0
19Kenia0
20Ruanda0

Raccomandato

Siti del patrimonio mondiale dell'Unesco in Ucraina
2019
In quale stato si trova Washington, DC In?
2019
Cosa significano i colori e i simboli della bandiera della Corea del Sud?
2019