Invenzioni e scoperte indiane

L'India è un paese di diversità, dalla religione e cultura all'economia e all'istruzione. Oltre alla sua diversità, l'India è avvolta in una ricca cultura del passato che continua a definire il modo di vivere di oggi. La religione è l'anima dell'India, mentre la filosofia è la spina dorsale che definisce la maggior parte delle attività moderne. L'India è il centro della civiltà indù. Diversi monumenti e siti culturali descrivono la storia e l'origine della cultura indiana. I nomi moderni indiani e le attività sociali hanno la loro origine nel passato. Alcuni degli indiani di spicco che hanno modellato la storia dell'India e del mondo, in generale, includono Magadha, Aryabhata, Srinivasa Ramanujan, Sir Chandrasekhara Venkata Raman e Bal Gangadhar Tilak, tra gli altri. Sia l'India antica che quella moderna hanno contribuito a vari campi della medicina, dell'agricoltura, dei giochi e della matematica.

Incredibili scoperte indiane e invenzioni che hanno aiutato a modellare il mondo moderno

  • Medicina ayurvedica e shiddha: la medicina ayurvedica e siddha sono stati i primi due contributi alla medicina. Da allora, l'ayurvedico si è evoluto nella moderna medicina complementare e alternativa mentre la medicina Siddha, popolare nel sud dell'India, è composta da erbe e minerali che offrono una guarigione terapeutica per il corpo.
  • Chirurgia della cataratta: attribuita a Sushruta nel 3 ° secolo che la eseguì con uno strumento unico chiamato Jabamukhi Salak, un ago ricurvo per spingere fuori la cataratta. L'occhio viene quindi pulito e bendato per una completa guarigione.
  • Chirurgia plastica: la chirurgia plastica è stata inizialmente tentata come trattamento principalmente per un naso rotto. Il suo uso in India risale all'800 aC.
  • Numeri indù-arabi: il sistema numerico indù-arabo comunemente indicato come numeri arabi è un'invenzione proveniente dall'India ei commercianti arabi hanno portato questi concetti in Europa tra il I e ​​il VI secolo.
  • Chakravala: un metodo algoritmico per risolvere l'equazione quadratica chiamato metodo Chakravala è attribuito a Jayadeva in India.
  • Grafico di Shrikhande: inventato da SS Shrikhande nel 1959 mentre si raccomandava la convenzione di segno dove i simboli rappresentavano valori sconosciuti durante la risoluzione di equazioni complesse.
  • Indaco: il colorante indaco naturale è un'antica invenzione indiana.
  • Statistiche di Bose-Einstein: questo fu introdotto nel 1924 da Satyendra Rose (1894-1974), un cittadino indiano di origine bengalese con l'aiuto di Albert Einstein, la statistica è attualmente conosciuta come Bose Statistics che era stata precedentemente usata da Einstein per predire Bose-Einstein Condensate .
  • Nitrito di ammonio: il nitrito di ammonio è stato sintetizzato per la prima volta nella sua forma pura da Prafulla Chandra Roy. Era un chimico bengalese nato nel 1861 e le sue scoperte erano tra le maggiori al di fuori dell'Europa.
  • Ionizzazione Saha: Meghnad Saha, nato nel 1893, ha derivato l'equazione di ionizzazione Saha nel 1920. Ha sviluppato equazioni che sono comunemente usate per interpretare gli spettri stellari che riguardano la composizione chimica della sorgente di luce.
  • Yoga: questa antica invenzione indiana è stata chiamata "il dono del mondo" dell'India e potrebbe essere il più famoso di tutti i contributi dell'India al mondo.

Oltre il regno della scienza

La storia indiana non è completa senza menzionare il contributo di grandi uomini come Mahatma Gandhi. Gandhi ha guidato un percorso nonviolento per raggiungere la libertà per l'India. Ha guardato e servito indiano senza considerare la religione, il colore della razza o le differenze etniche che rafforzano il nazionalismo indiano. Gandhi ha anche mobilitato tutte le persone a combattere per la libertà dell'India sotto il vessillo dell'India National Congress. Gandhi ha anche combattuto contro i peccati sociali come la ricchezza senza lavoro, la conoscenza senza carattere e la politica senza principi sono altri vizi. Lo yoga era una pratica comune tra la comunità indù anche risalire alla storia dell'India. Lo yoga era una forma di meditazione che toglieva la coscienza, le preoccupazioni e le tensioni, rinnovando mente, anima e corpo. Le sessioni di yoga erano e fanno ancora parte del collegamento con la divinità.

Altri successi dell'India

Invenzioni indiane
Riso basmati
pulsanti
Lana di cachemire
Chirurgia della cataratta
Charkha
Coltivazione del cotone
Diamond Mining
Fibre ottiche
Gravità
Coltivazione di iuta
Triangolo di Pascal
Equazione di Pell
Aratro
sanscrito
Shrikhande Graph
Firmare la convenzione
Snadi e scale
Raffinazione dello zucchero
Trattamento della leishmaniosi viscerale
Acqua sulla luna
Estrazione di zinco

Raccomandato

Le città sacre dell'induismo
2019
Qual è la fonte del fiume Reno?
2019
Cos'è un clima tropicale?
2019