Importatori di ferro e acciaio per paese

Indipendentemente dalla quantità di ferro e acciaio prodotta da un paese, se produce molti prodotti basati su questi materiali, probabilmente dovrà importarli anche. Le forniture interne incoerenti e le considerazioni sui prezzi potrebbero rendere necessario per un paese importare ferro e acciaio, anche quando viene estratto e trasformato in grandi quantità sul mercato interno. Nei tempi moderni, lo sviluppo di un paese dipende in una certa misura dalla sua produzione industriale, che a sua volta si riflette spesso nei totali nazionali dell'importazione e dell'esportazione di ferro e acciaio, dal momento che così tanti beni sono prodotti da questi materiali. Da un semplice ago da cucito a una portaerei completamente equipaggiata, molti dei componenti necessari della tecnologia e dell'industria richiedono ferro o acciaio per la loro produzione. Esaminiamo i maggiori importatori di ferro e acciaio a livello globale, sulla base dei valori finanziari espressi in dollari statunitensi a prezzi correnti.

Principali Paesi per le importazioni di ferro e acciaio

Al primo posto in questa lista ci sono gli Stati Uniti, con le sue importazioni di ferro e acciaio nel 2014 valutate a un incredibile $ 49 miliardi di dollari. Oltre a soddisfare le richieste interne e la produzione di prodotti esportabili in ferro e acciaio, gli Stati Uniti devono importarli per produrre armi da utilizzare anche per la produzione di difesa. È per questo motivo che l'importazione di questi prodotti da parte del paese è stata abbastanza elevata per qualche tempo. La Germania è al secondo posto in questa lista, con un valore d'importazione combinato di ferro e acciaio di 31 miliardi di dollari nel 2014. La ragione di queste immense importazioni di ferro e acciaio da parte della Germania è quella della sua prima posizione per i prodotti siderurgici in tutto il mondo come un fornitore, in particolare comprendente automobili e macchinari pesanti. Per soddisfare la domanda sempre crescente di questi articoli, è necessario che il paese importi grandi quantità di materie prime. Per la cronaca, la Germania è stata a lungo anche il principale esportatore mondiale (13, 1% delle esportazioni mondiali) di prodotti siderurgici.

Il numero tre in questa lista dei principali importatori di ferro e acciaio del mondo è la Cina, con le sue importazioni del valore di $ 22 miliardi di USD nel 2014. Sebbene la Cina sia uno dei principali produttori di ferro e acciaio, il suo numero sempre crescente di le richieste, insieme alla domanda dei suoi prodotti siderurgici in tutto il mondo, hanno reso sempre più necessario per il paese spendere molto su queste importazioni. L'International Iron and Steel Institute, o IISI, ha affermato che la produzione cinese di frigoriferi, lavatrici, computer e automobili è in aumento, il che ha aumentato la necessità di importare ferro e acciaio. Anche il fabbisogno domestico di ferro e acciaio è cresciuto, in particolare a causa dell'aumento dell'utilizzo di acciaio laminato nei materiali da costruzione della Cina, nelle navi, nei prodotti elettromeccanici e nei macchinari pesanti.

Altri Paesi con Importanti importazioni di ferro e acciaio

Alcuni altri paesi che hanno raggiunto l'elenco dei principali importatori di ferro e acciaio nel mondo sono la Corea del Sud, l'Italia, la Francia e la Tailandia. Ciascuno di questi paesi ha importato, rispettivamente, prodotti in ferro e acciaio per circa $ 21 miliardi, $ 18 miliardi, $ 14 miliardi e $ 13 miliardi USD. I paesi che hanno raggiunto la 9a e la 10a posizione in questa lista sono Canada e Paesi Bassi. Le statistiche mostrano che questi paesi importarono ferro e acciaio del valore di $ 12 miliardi e $ 11 miliardi USD ciascuno.

Economie corazzate

Prende le merci per produrre beni, e da nessuna parte questo è più vero che nel caso delle importazioni di ferro e acciaio. Proprio come il ferro e l'acciaio formavano la spina dorsale di molte delle più grandi navi del mondo, senza di loro sarebbero sicuramente affondate anche molte economie di nazioni. Mantenendo una fornitura costante di questi componenti integrali a disposizione, i paesi che fanno questa lista stanno cercando di garantire che mantengano a galla le rispettive economie.

Importatori di ferro e acciaio per paese

  • Visualizza le informazioni come:
  • Elenco
  • Grafico
RangoNazioneImportazioni ferro / acciaio in USD
1stati Uniti$ 49, 418, 439, 000.00
2Germania$ 31, 546, 209, 685.00
3Cina$ 22, 472, 855, 000.00
4Corea del Sud$ 21, 210, 070, 702.00
5Italia$ 18, 886, 334, 169.00
6Francia$ 14, 851, 500, 825.00
7Tailandia$ 13, 196, 240, 790.00
8Canada$ 12, 970, 831, 172.00
9Olanda$ 11, 578, 815, 369.00
10Messico$ 11, 385, 552, 785.00
11tacchino$ 11, 332, 551, 076.00
12Belgio$ 10, 569, 095, 316.00
13Arabia Saudita$ 9, 980, 364, 814.00
14India$ 9, 760, 924, 000.00
15Polonia$ 9, 679, 286, 633.00
16Emirati Arabi Uniti$ 9, 504, 212, 797.00
17Indonesia$ 9, 417, 777, 831.00
18Giappone$ 9, 318, 126, 000.00
19Regno Unito$ 9, 186, 546, 652.00
20Taiwan$ 9, 134, 558, 037.00
21Spagna$ 9, 101, 349, 523.00
22Viet Nam$ 8, 627, 712, 658.00
23Malaysia$ 7, 359, 734, 531.00
24Federazione Russa$ 7, 348, 272, 090.00
25Repubblica Ceca$ 6, 617, 920, 854.00

Raccomandato

Chi sono i Kunama People?
2019
Le quattro isole maggiori delle isole Baleari
2019
Quali lingue sono parlate in Turchia
2019