I peggiori disastri naturali nella storia degli Stati Uniti

Gli Stati Uniti sono stati devastati dalla sua quota di disastri naturali che hanno provocato una perdita esorbitante di proprietà e tragiche perdite di vite umane e lesioni. I disastri sono stati il ​​risultato di cause naturali come uragani, terremoti e inondazioni, mentre anche le azioni umane, incluso il terrorismo, hanno contribuito a questi disastri. Il peggiore disastro naturale nella storia degli Stati Uniti è stato l'uragano di Galveston del 1900. Alcuni degli altri peggiori disastri nella storia degli Stati Uniti sono elencati di seguito.

Tre peggiori disastri nella storia degli Stati Uniti

1900 Galveston Hurricane: 12.000 morti

All'epoca dei disastri del 1900, Galveston era fiorente come la più grande città del Texas. Tuttavia, con le attività e i progressi frenetici che la città stava attraversando, molti hanno affermato che le autorità si stavano comportando in modo indifferente non costruendo una diga per proteggere la città. L'8 settembre 1900, la città fu testimone di un uragano di alta categoria quattro con una velocità del vento stimata di 145 miglia all'ora. L'origine della tempesta non è mai stata chiara perché nel 1900 le capacità di osservazione erano limitate. L'uragano causò una perdita di vite stimata tra 6.000 e 12.000, rendendolo il più mortale disastro naturale nella storia degli Stati Uniti. Dopo la tempesta, i sopravvissuti sono stati ospitati in tende temporanee dell'esercito americano lungo le coste. Le case sono state ricostruite da materiale di recupero e in poche settimane è iniziata la spedizione del cotone.

Heat Wave degli Stati Uniti del 1988: 10.000 morti

Nel 1988, gli Stati Uniti furono colpiti da un'ondata di caldo soffocante che portò con sé temperature pericolosamente alte e siccità. Le temperature più alte erano concentrate intorno agli Stati Uniti orientali e centrali. Le morti per stress da calore sono state pari a circa 10.000. Le popolazioni anziane erano particolarmente vulnerabili alla malattia da calore.

1901 Heat Wave degli Stati Uniti orientali - 9.500 morti

Un'altra terribile ondata di caldo avvenne nel 1901 e fu responsabile di 9.500 morti. L'ondata di caldo ha resistito per metà giugno e metà luglio nella costa orientale degli Stati Uniti. L'ondata di calore, avvenuta più di 100 anni fa, rimane una delle peggiori ondate di calore di tutti i tempi.

1906 San Francisco Earthquake and Fire - 6.000 morti

Nella primavera del 1906, i residenti di San Francisco furono svegliati da un terremoto. Anche se questo terremoto è durato meno di un minuto, ha creato devastanti catene di fuoco che sono durate quattro giorni. Il percepito scuotimento della terra derivante dal rilascio di energia ha creato onde sismiche. L'entità del terremoto è stata stimata tra 7, 7 e 7, 9 e non solo ha rotto il tubo del gas che ha provocato l'incendio, ma ha anche rotto le condutture principali dell'acqua, il che ha reso difficile per i vigili del fuoco spegnere l'incendio. Il fuoco ha lasciato una scia di distruzione con 500 blocchi urbani bruciati, 3.000-6.000 vite perse e 225.000 persone rimaste senza casa. Una proprietà stimata del valore di $ 400 milioni è stata persa durante l'incendio. È il secondo peggior disastro naturale mai avvenuto negli Stati Uniti.

1928 Okeechobee Hurricane: 3.000 morti

L'Okeechobee Hurricane del 1928 fu uno degli uragani più letali che si siano mai verificati negli Stati Uniti. Ha colpito particolarmente Porto Rico e Florida. Lo sviluppo dell'uragano è stato segnalato per la prima volta il 6 settembre 1928 e con la continua osservazione l'uragano si stava rapidamente sviluppando in diversi luoghi, tra cui Dakar, in Senegal. Ai residenti di Porto Rico è stato consigliato di trasferirsi in luoghi più sicuri, ma quando l'uragano non è arrivato al momento previsto, sono tornati alle loro case. La sera del 16 settembre, una tempesta con una velocità del vento sostenuta di 160 miglia all'ora ha colpito Porto Rico uccidendo oltre 3.000 persone e distruggendo proprietà per oltre $ 50 milioni. A causa della preparazione iniziale, il ciclone ha causato un danno minimo rispetto agli effetti di altri cicloni.

Voltare la marea sul disastro in America

Nella storia degli Stati Uniti, i disastri naturali hanno portato a significative perdite di vite umane e danni alla proprietà. Il governo degli Stati Uniti ha messo in atto strategie per contrastare e prevenire il verificarsi di tali disastri. Ad esempio, le coste sono state costruite lungo le coste per controllare gli effetti del ciclone e delle tempeste mentre il pubblico viene continuamente informato di eventuali pericoli incombenti, specialmente quelli che vivono vicino a corpi idrici.

I peggiori disastri nella storia degli Stati Uniti

RangoDisastro naturaleBilancio delle vittimeAnno
1Galveston Hurricane12.0001900
21988 Heat ondata degli Stati Uniti10.0001988
31901 Eastern Wave degli Stati Uniti9.5001901
4San Francisco Earthquake6.0001906
51928 Okeechobee Hurricane3.0001928
6Peshtigo Fire2.5001871
7Johnstown Flood2.2091889
81893 Cheniere Caminada Hurricane2.0001893
9Uragano Katrina1.8362005
101980 Heat Wave1.7001980

Raccomandato

Animali delle montagne dell'Atlante
2019
Cosa significano i colori e i simboli della bandiera dell'ASEAN?
2019
Prima guerra mondiale: fatti e informazioni
2019