I paesi più ricchi del mondo

I seguenti sono i paesi più ricchi del mondo per prodotto interno lordo (a parità di potere d'acquisto) pro capite. L'utilizzo del valore di PPP (Purcha Power Power Parity) di tutti i beni finali mostra il valore reale di un dollaro all'interno di un paese in un determinato anno. Le nazioni petrolifere dominano la lista, così come alcune sorprese. Tutte le cifre di questo articolo sono tratte dagli ultimi numeri del 2017 secondo il Fondo Monetario Internazionale.

10. Stati Uniti - $ 64, 770

Mentre la maggior parte delle nazioni nell'elenco ha (relativamente) piccole popolazioni, è impressionante che la più grande economia del mondo, gli Stati Uniti, possa mantenere un PIL pro capite di $ 64, 770, considerando la sua popolazione di oltre 310 milioni di persone. Le ragioni del suo successo includono la sua grande industria automobilistica nazionale, un settore tecnologico che promuove l'innovazione e un sistema di democrazia che protegge i diritti di proprietà imprenditoriale e intellettuale.

9. Svizzera - $ 65, 741

Il PIL (PPP) per cittadino svizzero è $ 65, 741. Le banche e le istituzioni finanziarie svizzere tengono a galla questo paese e la sua economia. È importante notare che alcune delle persone e delle società più ricche del mondo possiedono conti bancari svizzeri e quindi la Svizzera ha un capitale in eccesso da utilizzare a fini di investimento. Zurigo e Ginevra, le città più famose della Svizzera, si sono costantemente classificate tra le prime dieci in tutto il mondo in termini di standard di vita.

8. Kuwait: $ 67, 970

Il Kuwait ospita una piccola economia relativamente aperta e i suoi cittadini godono di un PIL pro capite ($ 67, 970). Con quasi il 10% delle riserve mondiali di petrolio, il petrolio rappresenta quasi la metà del PIL e il 95% dei proventi delle esportazioni e del governo. Negli ultimi anni, il Kuwait ha fatto ben poco per diversificare la sua economia a causa di una situazione fiscale molto positiva.

7. Gli Emirati Arabi Uniti: $ 70, 570

Questa federazione del Medio Oriente di Emirates ha un'area territoriale di circa 32.278 miglia quadrate, il che significa che potrebbe facilmente adattarsi allo Stato di New York (54.556 miglia quadrate). Con una popolazione di 9, 2 milioni di persone, è un po 'più popolato rispetto allo stato del New Jersey. Circa un terzo dei $ 70.570 per l'economia pro capite proviene dai proventi del petrolio, mentre anche il settore dei servizi e le telecomunicazioni contribuiscono in modo significativo. Gli Emirati Arabi Uniti sono la seconda più grande economia del mondo arabo dopo l'Arabia Saudita.

6. Norvegia - $ 76, 740

Il PIL pro capite di questa nazione nordica di $ 76.740 consente ai suoi 4.97 milioni di persone di raccogliere i frutti di un'economia piccola ma solida. Spinta dalla pesca, dalle risorse naturali e dalle maggiori esplorazioni petrolifere, la Norvegia è l'ottavo esportatore di petrolio grezzo, il 9 ° più grande esportatore di petrolio raffinato e il 3 ° più grande esportatore di gas naturale al mondo. Anche la Norvegia si colloca costantemente tra i migliori posti al mondo in cui vivere.

5. Irlanda - $ 82, 440

L'isola di smeraldo ha un reddito pro capite di $ 82, 440 con una popolazione di circa 4, 8 milioni di persone. Le principali industrie che incrementano la propria economia sono il tessile, l'industria mineraria e la produzione alimentare, prodotti base in qualsiasi economia. Nelle classifiche dell'OCSE (Organizzazione della cooperazione economica e dello sviluppo), l'Irlanda occupa attualmente il 4 ° posto.

4. Brunei: $ 83, 780

Con un reddito pro-capite (PPP) di 83.780 $, il Brunei è la quarta contea più ricca del mondo. Il piccolo stato nel sud-est asiatico ha una superficie totale di 2.226 km² e una popolazione di 417.200 a luglio 2015. La ricca economia della contea è sostenuta dal settore petrolifero. Brunei è il nono più grande produttore di gas naturale liquefatto al mondo, nonché il terzo produttore di petrolio nel sud-est asiatico. Il governo sta lavorando per diversificare l'economia per fare meno affidamento sulle entrate petrolifere.

3. Singapore - $ 103, 720

Questa minuscola città-stato è passata dalla 5a posizione alla terza con un reddito pro capite (PPP) di $ 103, 720, che è cinque volte la media del reddito pro capite per un individuo ordinario nel mondo. La base della ricchezza di Singapore è il settore dei servizi finanziari, un'industria di esportazione chimica e le sue politiche economiche liberali che incoraggiano la crescita e l'innovazione. Singapore ha il secondo porto più trafficato del mondo, esportando $ 414 miliardi di merci nel solo 2011.

2. Lussemburgo - 108.810

Simbolo di ricchezza, il Lussemburgo occupa il secondo posto con un PIL pro capite ($ 108, 810). Questo è nove volte la media mondiale. La spina dorsale di questa forte economia è il suo vivace settore finanziario, politiche fiscali prudenti e settori dinamici dell'industria e dell'acciaio. L'attività bancaria in Lussemburgo è il settore più grande della sua economia con una base patrimoniale di oltre 1, 24 trilioni di dollari.

1. Qatar - $ 134, 620

Il Qatar è il paese più ricco del mondo con un reddito pro capite di $ 134.620. Il Qatar ha un'industria di prospezione petrolifera ben sviluppata in cui l'industria petrolifera rappresenta il 70% delle sue entrate governative, il 60% del suo PIL e l'85% dei suoi proventi da esportazione. Sebbene la dimensione del PIL del Qatar sia appena tra i primi 50 paesi più grandi del mondo, la popolazione relativamente bassa di due milioni di abitanti si traduce in un grande PIL pro capite, dove la maggior parte dei residenti del paese gode di uno standard di vita molto alto.

I 25 paesi più ricchi del mondo

RangopaesePIL pro capite (PPP)
1Qatar134.620
2Lussemburgo108.810
3Singapore103.720
4Brunei83.780
5Irlanda82.440
6Norvegia76.740
7Emirati Arabi Uniti70.570
8Kuwait67.970
9Svizzera65.741
10stati Uniti64.770

Raccomandato

Chi sono i Kunama People?
2019
Le quattro isole maggiori delle isole Baleari
2019
Quali lingue sono parlate in Turchia
2019