I laghi più grandi in Slovenia

Ufficialmente conosciuta come la Repubblica di Slovenia, la Slovenia è una nazione che si trova nella parte meridionale dell'Europa centrale. Come ogni altro paese al mondo, la nazione ha un numero di corpi idrici come fiumi e laghi. Il numero di corpi idrici classificati come laghi (compresi bacini artificiali e laghi intermittenti) in Slovenia è pari a 321. L'origine della maggior parte dei laghi risale ai periodi glaciali mentre la maggior parte dei laghi intermittenti si verificano a causa della superficie carsica. In sloveno, un lago è chiamato "jezero". Il lago più grande della Slovenia è il lago di Cerknica, che ha una superficie di circa 38 chilometri quadrati. Il lago Kreda è il secondo con una dimensione molto più piccola di soli 8, 74 chilometri quadrati. Il Lago di Ptuj e il Lago di Bohinj sono il terzo e il quarto rispettivamente con aree di circa 3, 5 e 3, 3 chilometri quadrati.

I laghi più grandi in Slovenia

Lago di Cerknica

Questo lago intermittente si trova nella regione sud-occidentale della Slovenia nella regione della Carniola. Solitamente, si riempie in autunno quando le piogge sono abbondanti mentre i livelli dell'acqua si abbassano durante l'estate secca. È facilmente il più grande lago in Slovenia mentre è pieno, ma perde il suo primo posto nei mesi asciutti. Essendo un importante santuario della fauna selvatica, il lago è classificato come area di protezione Natura 2000.

Lago Kreda

Il lago Kreda è prodotto dall'uomo ed è situato nella regione nord-occidentale della Slovenia nella valle della Radovna. Fino al 1985, l'area era nota per la produzione di sale (o "kreda" in sloveno), da cui deriva il nome. La maggior parte del bacino è stata creata dall'estrazione del sale. Attualmente utilizzato come luogo ricreativo occasionale, il lago è ora conservato sotto il Parco nazionale del Triglav. L'habitat è perfetto per molte specie di anfibi come il rospo comune.

Lago Ptuj

Questo lago è in realtà un serbatoio situato nella regione orientale del paese nella città di Ptuj. Il lago ha una lunghezza e una larghezza massima di 18.000 e 5.200 piedi rispettivamente mentre la profondità massima è di 39 piedi. Costruito nel 1978, il serbatoio doveva essere una diga che riceveva l'acqua dal fiume Drava. Dopo la sua costruzione, è stata creata la centrale idroelettrica di Formin, che è ancora in funzione oggi. Nel corso degli anni, si è evoluto per avere altri scopi come una ricreazione e un sito di pesca.

Lago di Bohinj

Situato nella valle di Bohinj nella regione della Carniola, il lago di Bohinj è il più grande lago permanente della Slovenia. Un certo numero di fiumi alimenta il lago anche se il fiume più grande è il fiume Savica. Il lago di Bohinj ha una lunghezza e una larghezza massime rispettivamente di 2, 7 e 0, 62 miglia, mentre la profondità massima è di 148 piedi. È interessante notare che gli studi hanno dimostrato che questo lago ha un più alto tasso di deflusso rispetto all'afflusso. L'acqua è un habitat perfetto per le specie ittiche come la trota marrone e il salmerino alpino.

Altri grandi laghi in Slovenia

Come affermato in precedenza, il lago di Cerknica è il più grande lago intermittente quando è completamente riempito. Guardando i laghi glaciali, i laghi più grandi sono il lago di Bohinj e il lago di Bled (147 ettari). Il lago più profondo in Slovenia è Wild Lake con profondità fino a 520 piedi.

I laghi più grandi in Slovenia

RangolagoDimensioni (km quadrati)
1Lago di Cerknica38
2Lago Kreda8.74
3Lago Ptuj3.5
4Lago di Bohinj3.3

Raccomandato

L'hotspot della biodiversità di Wallacea
2019
Quanti tipi di pianure ci sono nella geografia?
2019
Qual è l'Iditarod?
2019