Esportazioni globali ad alta tecnologia per paese

Poiché la tecnologia continua ad ampliare la propria gamma, lo stesso vale per il mercato internazionale dal quale proviene il prodotto. I principali paesi mondiali nelle esportazioni di alta tecnologia sembrano essere in una competizione senza fine per la posizione di punta del cane. Il mercato del commercio mondiale ha visto un bel cambiamento in cui il paese è leader nella fornitura di esportazioni ad alta tecnologia negli ultimi 10-15 anni. Ad esempio, i principali paesi quotati si sono scambiati i posti come leader delle esportazioni leader del mondo, con gli Stati Uniti e la Cina in particolare cambiando posizione diverse volte ma rimanendo in cima alla lista.

Leader mondiali nel settore della tecnologia

Le esportazioni ad alta tecnologia includono tutti i prodotti che richiedono risorse e ricerche significative per lo sviluppo e la produzione, inclusi gli strumenti aerospaziale, informatico, farmaceutico, scientifico e delle macchine elettriche. I paesi in via di sviluppo in alcune parti dell'Asia stanno facendo grandi passi avanti nello sviluppo high-tech e nelle esportazioni mondiali high-tech, accentuati dalla Cina che ha iniziato a superare gli Stati Uniti per guidare il globo in questo settore dal 2000. Nel 2013 il mondo ha visto Gli Stati Uniti perdono il primo posto nelle esportazioni high-tech in Cina, che ha superato gli Stati Uniti come numero uno di quasi il 6, 5%.

Giganti emergenti

Altri paesi che si stanno ancora sviluppando e stanno iniziando a competere nel mercato delle esportazioni ad alta tecnologia includono Indonesia, Malesia, Corea del Sud e Vietnam. Alcuni esperti di economia ritengono che le loro prospettive potrebbero dipendere dai cambiamenti nella politica del governo, nella leadership politica e nelle pratiche commerciali. Questi paesi rimangono tra i primi 20 paesi nelle esportazioni high-tech in tutto il mondo, il che rappresenta una buona posizione per continuare a sviluppare il loro ruolo nel mercato del commercio mondiale.

Investimenti in ricerca e sviluppo

Non sorprende che i paesi più importanti per le esportazioni di alta tecnologia spendano anche una grande quantità di denaro per la ricerca e lo sviluppo (R & S) di prodotti high-tech. In effetti, in alcuni casi possono spendere dieci o più volte tanto quanto i loro concorrenti stranieri. La prospettiva di deviare un aumento del livello di finanziamento in R & S lascia molto spazio agli altri paesi per sviluppare le proprie tecnologie e lottare per una posizione nelle esportazioni globali ad alta tecnologia. Tuttavia, i nuovi sviluppi nel mondo dell'alta tecnologia significa che i paesi più piccoli devono sforzarsi di tenere il passo. Tenere il passo con i miglioramenti dell'alta tecnologia potrebbe essere una sfida, poiché il nuovo sviluppo richiede denaro e alcuni dei principali contendenti stanno ancora lavorando per elevare il loro status da quello di un paese povero in via di sviluppo.

Il capitale umano guida l'alta tecnologia

La maggior parte delle volte, il costo del lavoro è più economico nei paesi in via di sviluppo, quindi non sorprende che i principali paesi esportatori di gadget high-tech stiano spesso creando i propri prodotti al di fuori dei propri paesi. Ad esempio, la Cina esternalizza le sue esportazioni ad alta tecnologia come joint venture che possono sembrare aumentare le esportazioni da quei paesi in via di sviluppo. Questi paesi hanno individui che pensano a come migliorare le tecnologie che vedono nella fabbrica. Ciò crea opportunità per i progressi tecnologici in questi paesi, che possono aumentare le possibilità del paese in via di sviluppo di competere sul mercato mondiale per le esportazioni ad alta tecnologia.

Esportazioni globali ad alta tecnologia per paese

  • Visualizza le informazioni come:
  • Elenco
  • Grafico
RangoNazioneEsportazioni ad alta tecnologia (dollari USA)
1Cina$ 560, 058, 333, 865.00
2Germania$ 193, 087, 960, 652.00
3stati Uniti$ 147, 833, 168, 925.00
4Singapore$ 135, 601, 531, 429.00
5Corea del Sud$ 130, 460, 427, 536.00
6Francia$ 112, 999, 509, 750.00
7Giappone$ 105, 075, 614, 374.00
8Olanda$ 69, 039, 551, 874.00
9Malaysia$ 60, 371, 906, 718.00
10Svizzera$ 53, 350, 361, 422.00
11Messico$ 45, 418, 666, 690.00
12Tailandia$ 33, 901, 233, 425.00
13Italia$ 29, 752, 353, 792.00
14Canada$ 29, 136, 849, 244.00
15Vietnam$ 27, 819, 466, 251.00
16Regno Unito$ 24, 215, 736, 361.00
17Irlanda$ 21, 914, 722, 722.00
18Repubblica Ceca$ 20, 921, 357, 479.00
19Filippine$ 19, 644, 559, 022.00
20Austria$ 18, 412, 394, 058.00
21Svezia$ 17, 024, 529, 823.00
22India$ 16, 693, 424, 357.00
23Spagna$ 16, 346, 453, 615.00
24Ungheria$ 14, 470, 677, 145.00
25Polonia$ 12, 052, 190, 656.00

Raccomandato

Chi sono i Kunama People?
2019
Le quattro isole maggiori delle isole Baleari
2019
Quali lingue sono parlate in Turchia
2019