Cosa e dove sono i deserti polari?

I deserti polari sono una categoria di deserti freddi la cui precipitazione si verifica occasionalmente sotto forma di neve a causa della limitata umidità nell'aria e sono localizzati nelle regioni polari della Terra. Questi deserti sono situati sulle regioni polari degli emisferi settentrionale e meridionale. Coprono una porzione considerevole del totale dei deserti mondiali. Esistevano molti deserti polari storicamente durante l'iceage, ma i restanti deserti polari sulla Terra sono il deserto artico nel polo nord e il deserto antartico nel polo sud.

Caratteristiche dei deserti polari

Hanno stagioni asciutte, fredde e neve all'anno. Questi deserti sono pianure prevalentemente pianeggianti con caratteristiche come dune di neve e iceberg. Gli iceberg sono un importante sito nel nord. I deserti polari subiscono diversi gradi di temperatura. Vivono temperature fresche durante tutto l'anno con il mese più caldo con una temperatura media inferiore a 10 ° C. Le estati brevi hanno temperature tra 21 ° C e 26 ° C, mentre i lunghi inverni sono estremamente freddi con temperature tra -2 ° C e 4 ° C. La piovosità media associata ai deserti polari è di 250 mm l'anno, con le stagioni estive che subiscono maggiori precipitazioni e l'inverno con nevicate. Questi deserti hanno terreni limosi, salati e pesanti che sono noti per lisciviare il sale. Il fenomeno della lisciviazione salina dei suoli polari del deserto rende gli oceani confinanti molto salati e per questo motivo non congelano.

Deserto polare artico

Si trova intorno al Polo Nord ed è descritto come occupante la parte più settentrionale della Terra. Diversi paesi hanno un tratto di questo deserto come parte del loro paesaggio. Si tratta di Canada, Stati Uniti d'America (regione dell'Alaska), Danimarca (regione della Groenlandia), Islanda, Finlandia, Svezia, Russia e Norvegia. Il deserto artico è caratterizzato da innevamento stagionale, vasto oceano e permafrost. La temperatura più alta media a 10 ° C, mentre la media più fresca a -40 ° C. La temperatura più bassa registrata in questo deserto è -68 ° C. Le precipitazioni associate al deserto artico sono meno di 50 cm all'anno. C'è sempre l'illusione di questo deserto che sta sempre sperimentando la pioggia, che è attribuita ai suoi forti venti forti che, interagendo con la neve, danno quell'illusione. La fauna e la flora supportate qui sono arbusti, orsi polari e la volpe artica.

Deserto polare antartico

Il deserto dell'Antartide che si trova nell'emisfero australe copre circa 5.400.000 miglia quadrate di terra, il che lo rende quasi 1, 3 volte più grande dell'Europa. È circondato dall'Oceano Antartico e vive ogni anno 200 mm di pioggia, anche se la pioggia è minore quando ci si allontana dall'oceano. Questo è il più freddo di tutti i continenti dal momento che il 98% del deserto è coperto da ghiaccio, registrando una temperatura di -89 ° C. Questo deserto non ha abitazioni umane. Solo i batteri, le alghe, alcune foche e pinguini sopravvivono a questo habitat.

Raccomandato

Qual è la cultura della Guinea-Bissau?
2019
Credenze religiose in Indonesia
2019
Cos'è il fordismo?
2019