Cos'è un anticiclone?

Descrizione

Un anticiclone è una circolazione su larga scala di venti attorno a un punto centrale di alta pressione atmosferica. Questo tipo di fenomeno meteorologico è l'opposto di un ciclone, che ruota attorno a una regione centrale di bassa pressione. Secondo il National Weather Service (NWS) degli Stati Uniti, i venti di un anticiclone ruotano in senso orario nell'emisfero settentrionale e in senso antiorario nell'emisfero australe. Esistono tre tipi di anticicloni: sistemi basati sulla superficie, sistemi mid-troposferici e sistemi troposferici superiori. Anticicloni possono anche verificarsi su altri pianeti, come Giove, dove ci sono due tipi, vale a dire gli anticicloni Oval BA e Great Red Spot.

Forza e direzione

I venti di un anticiclone soffiano tipicamente da regioni ad alta pressione verso regioni a bassa pressione. La differenza di pressione tra le due aree di solito determina la forza dei venti. Pertanto, una differenza maggiore significa che i venti viaggeranno a velocità più elevate e viceversa. La rotazione della Terra genera una forza di Coriolis responsabile delle direzioni in senso orario e antiorario degli anticicloni negli emisferi settentrionale e meridionale. Il movimento verso l'esterno di un anticiclone dalla sua regione centrale è causato dall'attrito con la terra.

Effetti di Anticicloni

Sistemi basati sulla superficie

Gli effetti degli anticicloni dipendono dal tipo di sistema. I sistemi basati sulla superficie di solito provocano masse d'aria calda, venti superficiali e cieli sereni. Queste masse d'aria calda sono causate da cedimenti aerei che derivano da alte sezioni della troposfera. Cielo sereno significa che non ci sono nuvole per ridurre la quantità di sole che raggiunge la Terra, che si traduce in alte temperature sulla superficie. Di notte, i cieli senza nuvole significano che l'energia termica dalla superficie non incontra alcun blocco, il che si traduce in tutte le stagioni con basse temperature diurne più fresche. In alcuni casi, la nebbia può formarsi durante la notte se l'umidità relativa si avvicina al 100%.

L'origine di un anticiclone basato sulla superficie determinerà anche il tipo di tempo che provoca. I sistemi ad alta pressione che si sviluppano da nord e si spostano verso sud sono più freschi alla base, il che porta a tempo sereno e la base più fredda impedisce la formazione di nuvole. D'altra parte, ad esempio, l'alta pressione nelle zone costiere più calde ha il potenziale di portare umidità in un'area poiché i sistemi si muovono su oceani umidi e caldi.

Mid-Tropospheric Systems

La circolazione dell'aria nelle parti centrali della troposfera può impedire la miscelazione di aria dalle parti inferiore e centrale della troposfera. Di conseguenza, i temporali sono immensamente ridotti, mentre gli inquinanti come l'ozono sono intrappolati alla base della troposfera. Questi inquinanti intrappolati fanno sì che alcune aree abbiano un calore insopportabile durante i mesi estivi. Esempi di tali luoghi includono Los Angeles, California e Città del Messico, in Messico.

Sistemi troposferici superiori

I sistemi ad alta pressione a quote elevate portano alla convergenza sulla superficie terrestre a causa della divergenza sui livelli superiori. In alcuni casi, ad esempio quando c'è un'umidità elevata in livelli più bassi dell'atmosfera, possono verificarsi acquazzoni e temporali. Queste piogge e temporali alla fine diminuiranno poiché questo processo farà scendere le temperature degli oceani al di sotto di 79.7 ° F.

Raccomandato

Qual è la cultura della Guinea-Bissau?
2019
Credenze religiose in Indonesia
2019
Cos'è il fordismo?
2019