Cos'è il nichilismo?

Il nichilismo deriva dalla parola latina nihil che non significa nulla. Il nichilismo è una dottrina filosofica che sostiene l'idea che la vita non ha significato, suggerendo quindi l'assenza di credenze in uno o più aspetti della vita apparentemente significativi. Il nichilismo è un termine usato occasionalmente insieme all'anomia quando spiega l'umore generale della disperazione che può essere sviluppato quando ci si rende conto che non ci sono leggi, norme o regole necessarie e la sua prospettiva si basa sull'inutilità dell'esistenza. Ci sono alcuni movimenti che i commentatori hanno identificato come nichilisti; includono decostruzione e futurismo tra gli altri.

Storia del nichilismo

Un filosofo tedesco Friedrich Heinrich Jacobi fu il primo a usare il termine nichilismo. Il filosofo usò questo termine per descrivere il razionalismo, in particolare la filosofia critica di Immanuel Kant che suggeriva che tutto il razionalismo si riduce al nichilismo, aggiungendo che dovrebbe essere evitato sostituendolo con un ritorno di qualche forma di rivelazione e fede. Il termine stava guadagnando un grande riconoscimento soprattutto a causa di Ivan Turgenev, drammaturgo russo, scrittore, traduttore, poeta e romanziere tra gli altri, e il nuovo movimento politico in Russia adottò il nome di movimento nichilista. Il movimento politico scelse di adottare il nome perché nulla di quello che esisteva in quel momento era favorevole ai loro occhi.

Forme di nichilismo

Il termine nichilismo ha avuto diverse definizioni nel tempo. Pertanto, può essere usato per descrivere diverse posizioni filosoficamente indipendenti. Il nichilismo può essere usato in una vasta gamma di discipline come la metafisica, l'epistemologia e l'ontologia, ciò significa che in qualche modo la realtà è inesistente o la conoscenza non è possibile. Il nichilismo politico è anche un ramo del nichilismo che si concentra solo sulle strutture politiche e sociali più fondamentali, tra cui legge, governo e famiglia.

Nichilismo esistenziale

Una delle forme più comuni o nichilismo include il nichilismo esistenziale; questa teoria sostiene che la vita non ha valore o non ha senso. Per quanto riguarda l'universo, questa forma di nichilismo suggerisce che un essere umano o forse l'intera razza umana non ha scopo o valore, ed è insignificante e molto probabilmente non cambierà mai in tutta l'esistenza. Secondo questa scuola di pensiero, ogni persona è un essere isolato nato nel mondo e bloccato dal sapere perché, ma è costretto a trovare un significato. I nichilisti esistenziali esplorano principalmente l'insignificante vita nella scuola filosofica dell'esistenzialismo e potenzialmente possono inventare il loro scopo o significato. Rispetto alle altre forme di nichilismo, il nichilismo esistenziale è quello che ha ricevuto l'attenzione più filosofica e letteraria.

Nichilismo morale

Il nichilismo etico o il nichilismo morale è un ramo dell'etica che sostiene che la moralità non esiste come qualcosa di intrinseco a una realtà imparziale. A questo proposito, i nichilisti morali sostengono l'idea che nessuna azione è necessariamente preferibile a un'altra. Ad esempio, i nichilisti morali sostengono che uccidere una persona, indipendentemente dal motivo, non è innaturalmente sbagliata o giusta. D'altra parte, gli altri nichilisti non sostengono che la moralità non esiste, ma se lo fa allora è più una costruzione umana, quindi è artificiale; credono che qualsiasi o tutto il significato sia relativo per diversi possibili risultati. Dal momento che il nichilista morale crede che uccidere una persona non sia male ed è indipendente dalle nostre convinzioni morali, ciò che definiscono come negativo è la cosa a cui viene attribuita una ponderazione negativa più alta rispetto a una positiva. A questo proposito, credono che uccidere una persona sia un male perché l'atto non consente alla persona di vivere che a un dato arbitrario viene assegnata una ponderazione positiva.

Raccomandato

L'hotspot della biodiversità di Wallacea
2019
Quanti tipi di pianure ci sono nella geografia?
2019
Qual è l'Iditarod?
2019