Caterina la Grande di Russia - Leader mondiali nella storia

Primi anni di vita

Caterina II, o Caterina la Grande, nacque a Stettino, in Prussia, il 2 maggio 1729. Suo padre, Christian August, era il principe di un piccolo principato tedesco. Sua madre le prestò poca attenzione, favorendo il fratello malaticamente più giovane e lasciando che Catherine venisse allevata dalla governante della famiglia. Dopo che il fratello di Catherine morì all'età di 12 anni, sua madre iniziò a capire che poteva scalare i ranghi sociali sposando la sua giovane figlia in una famiglia più elitaria. Con questo in mente, nel 1744 madre e figlia andarono in Russia, dove incontrarono il Granduca Pietro. Lui e Catherine si sposarono nel 1745 e Catherine divenne una granduchessa.

Salita al potere

Il nuovo marito di Catherine aveva poco interesse a passare il tempo con la sua moglie prussiana, così divenne molto indipendente. A quel tempo, si diceva che preferisse passare il tempo libero a leggere. Dopo essere diventato imperatore nel 1761, Peter iniziò a comportarsi crudelmente verso di lei e verso i suoi cittadini. Ciò portò presto alla sua impopolare tra la gente comune, le élite e i nobili allo stesso modo in Russia in quel periodo. Stanco della sua tirannia, Catherine organizzò un colpo di stato politico contro il proprio marito. Non aveva intenzione di ucciderlo, ma Peter è stato assassinato nel bel mezzo delle azioni successive. Caterina fu poi incoronata Imperatrice e Autocrata di tutte le Russie nel settembre del 1762.

contributi

In quanto imperatrice, Caterina lavorò per prima cosa a cancellare alcuni degli effetti negativi derivanti dalla povera leadership di Pietro, inclusi i rapporti regolari con l'élite russa e la Chiesa ortodossa. Più tardi, realizzò un documento legale, chiamato Nakaz, che enfatizzò l'uguaglianza di tutti gli uomini e bandì la tortura e la pena capitale. Nel 1767, ha invitato rappresentanti di tutto il paese a una Commissione legislativa per condividere opinioni e idee di persone di diverse classi. Tuttavia, questi sforzi per indebolire il sistema feudale erano più simbolici che pratici e, nel 1785, approvò la Carta della Nobiltà, che non fece altro che espandere il potere delle classi superiori, e fece ben poco per l'uomo comune e i servi. Ha anche esteso i confini della Russia, notoriamente giocando un ruolo chiave nella divisione della Polonia tra gli imperi russo, prussiano e austriaco, e ha dimostrato la forza dell'esercito russo alle nazioni europee scettiche attraverso lo svolgimento di diverse guerre. Ha sostenuto l'educazione e le arti e ha fondato diverse università in tutta la Russia.

Le sfide

Catherine è riuscita a superare la crudeltà del marito e diventare molto indipendente e ambiziosa. Le sue ambizioni si estesero anche alla sua vita romantica. Anche se non poteva risposarsi dopo la morte di Pietro, e doveva apparire casta per il pubblico, si diceva avesse un vorace appetito sessuale. Ha avuto rapporti con ben dodici amanti durante la sua vita, che è stato anche un modo per lei di espandere la sua influenza e territori per il suo impero. Un esempio di spicco fu la sua relazione con il nobile polacco Stanisław II August, che ella mise sul trono del Commonwealth polacco-lituano negli ultimi anni prima della sua spartizione. La gente russa generalmente la apprezzava, ma affrontò diversi tentativi di colpo di stato durante il suo regno. Il più minaccioso di questi colpi di stato è stato guidato da Emelyan Pugachev, che si è dichiarato l'ultimo imperatore Pietro, che ha detto di non essere mai morto, e ha cercato di "riprendere il suo legittimo trono". seguito sostanziale tra contadini insoddisfatti: solo allora eliminò lui e i suoi seguaci con la forza con l'esercito russo. Dopo la sua sconfitta, Pugacèv fu giustiziato.

Morte e eredità

Catherine subì un ictus nel 1796 e morì in coma pochi giorni dopo. Resta ancora una fonte di orgoglio nazionale per la maggior parte dei russi, anche se gli storici di altre parti del globo hanno opinioni contrastanti. Molti criticano la sua incapacità di migliorare le condizioni di vita e di espandere i diritti per i servi che vivono sotto il suo governo. Tuttavia, oggi è ricordata positivamente come una donna ambiziosa e intelligente, famosa soprattutto per le sue conquiste militari e la sua espansione dei confini russi.

Raccomandato

Animali che iniziano con A
2019
Lago Kaindy - Luoghi unici in Kazakistan
2019
Le 10 città da tutto il mondo con i peggiori spostamenti
2019